Ticino, 17 luglio 2020

Un 18enne minaccia e rapina un 16enne a Agno

Il Ministero Pubblico, la Magistratura dei minorenni e la Polizia cantonale comunicano che mercoledì notte 15.07.2020 verso le 23.55 ad Agno nei pressi della stazione FLP è avvenuta una rapina.

Un giovane 18enne cittadino svizzero domiciliato nel Luganese, ha minacciato con un coltellino svizzero un suo conoscente 16enne pure domiciliato nel Luganese, facendosi consegnare il portamonete. L'autore è stato subito fermato da una pattuglia della Polizia comunale Malcantone Est e poi preso in consegna dalla Polizia cantonale.

Nessuno è rimasto ferito. L'autore dopo l'interrogatorio è stato rilasciato. Le ipotesi di reato nei confronti del 18enne sono di rapina e contravvenzione alla Legge Federale sugli Stupefacenti. 

Guarda anche 

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, mercoledì 12 agosto, si contano 3...
12.08.2020
Ticino

Coronavirus: la situazione in Ticino

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, martedì 11 agosto, si contano 3'...
11.08.2020
Ticino

Se ne è andato Oviedo Marzorini

Il mondo della politica è in lutto per la scomparsa oggi del 75enne Oviedo Marzorini. Avvocato e notaio, per 15 anni è stato in Gran Consiglio nelle fila...
10.08.2020
Ticino

La scuola riparte in presenza, ecco come

Come si ripartirà con la scuola a settembre? Se ne è parlato questa mattina in conferenza stampa con Norman Gobbi, Presidente del Consiglio di Stato,&n...
10.08.2020
Ticino