Svizzera, 11 giugno 2020

Bambino di 8 anni arrestato per aver provato a usare una banconota finta trovata a carnevale

Una procedura di polizia di tre ore che include una perquisizione della casa, un interrogatorio e lo scatto di foto del profilo del viso. È il trattamento riservato a un bambino di 8 anni e al fratello maggiore di 10 anni di Basilea. Il motivo una banconota finta di 50 euro, riporta il "Basler Zeitung".

Un mese prima, i due fratelli avevano raccolto questi soldi-giocattolo durante il carnevale. Sono allora andati al negozio di alimentari del villaggio, dove la famiglia faceva la spesa normalmente. Lì, il più giovane dei due ha chiesto alla cassiera se poteva comprare qualcosa con quella banconota. La cassiera riconosce che la banconota è finta e sgrida i bambini, che se ne andarono. La donna ha quindi denunciato il caso alla polizia, come richiesto dal regolamento del negozio.

La polizia non ha preso le cose alla leggera: i video di sorveglianza sono stati esaminati fino a quando i "colpevoli" sono stati identificati, un mese dopo i fatti.
Un agente di polizia ha quindi chiamato la famiglia, spiegando che i bambini avevano commesso un "atto grave". "Ho detto che avremmo collaborato, ma dopo la telefonata, ho pianto come una fontana, aspettandomi il peggio", ha detto la madre.

Dopo lunghe interrogazioni, gli "inquirenti" hanno concluso che solo il più piccolo era "colpevole di mettere in circolazione denaro contraffatto". Secondo il padre dei ragazzi, l'ufficiale di polizia sembrava deluso di non poter accusare il fratello maggiore. A dieci anni, avrebbe potuto essere processato dalla giustizia minorile, mentre il più giovane no. Interpellata dal "Basler Zeitung", la polizia si è difesa, ricordando le normative in vigore. Il piccolo comunque ha evitato il carcere, come temeva la madre, ma il suo dossier rimarrà nel sistema informatico della polizia fino a quando non compirà 20 anni, il 6 maggio 2032, data del termine di prescrizione.

Guarda anche 

Due pensionati finiscono in tribunale per un dito medio e un fantomatico ex fidanzato

Una vicenda singolare quanto triste ha avuto luogo gli scorsi mesi in una casa per anziani di Basilea. Protagonisti due pensionati, un uomo e una donna, la cui lite ha as...
26.04.2024
Svizzera

Una Lamborghini messa all'asta dalla polizia fa sognare gli appassionati di auto sportive

Il prossimo sabato avrà luogo un'asta eccezionale organizzata dalla polizia di Basilea Campagna a Liestal. Le autorità cantonali hanno infatti messo in ...
24.04.2024
Svizzera

Una donna svizzera arrestata in Finlandia per aver filmato delle esercitazioni NATO

Secondo quanto riportato dai media norvegesi, una cittadina svizzera ha filmato parti dell'esercitazione di un'esercitazione militare della NATO in Finlandia. Nel...
22.03.2024
Mondo

Finalista di Miss Svizzera trovata morta al suo domicilio, arrestato il marito

Un'ex modella e finalista al concorso di Miss Svizzera nel 2007 è stata trovata senza vita martedì nella sua casa a Binningen (BL). Suo marito, un uomo ...
16.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto