Sport, 10 giugno 2020

Lo shock di Castillejo: "Io, minacciato con una pistola in faccia"

Sono stati attimi di pura paura per il calciatore del Milan Samu Castillejo. L’esterno spagnolo ha denunciato su Instagram di “essere stato derubato da due ragazzi che mi hanno puntato una pistola in faccia”, scrive chiedendosi se “a Milano è tutto a posto?”.

Il calciatore si trovava a bordo della sua macchina quando è stato avvicinato dai due rapinatori (in scooter) che gli hanno puntato la pistola in faccia e si sono fatti consegnare un prezioso orologio. Poi la fuga, tra le vie del centro di Milano (la rapina è avvenuta nella zona della movida, tra Porta Nuova e Gae Aulenti).

Guarda anche 

Thiem difende Djokovic: “Abbiamo sbagliato ma non ci ha costretto”

VIENNA (Austria) – Dominik Thiem è tornato a parlare dell’Adria Tour organizzato da Novak Djokovic in un’intervista rilasciata alla CNN. Lo stess...
24.07.2020
Sport

Zanardi dimesso. Il figlio: “Ce la farà ancora. Io e mamma gli parliamo”

SIENA (Italia) – “Mio papà ce la farà anche questa volta, ne sono sicuro. Io e mamma gli parliamo”. Con queste parole Niccolò Zanar...
24.07.2020
Sport

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Incredibile ma vero: Marquez in pista già domani!

JEREZ DE LA FRONTEIRA (Spagna) – Sembrerebbe una follia, ma nel mondo del Motomondiale non dovremmo più stupirci di nulla. Sembrerebbe una follia, ma quando ...
23.07.2020
Sport