Sport, 12 marzo 2020

PSG: rimonta, qualificazione e follia. Una festa in barba al coronavirus!

Davvero clamoroso l’atteggiamento dei tifosi e della squadra di Tuchel durante e dopo la sfida di Champions League contro il Dortmund che è valsa il pass per i quarti di finale

PARIGI (Francia) – In Europa è allarme coronavirus, in Francia anche, tanto che la sfida tra PSG e Borussia Dortmund valida per il ritorno degli ottavi di Champions League, si è disputata a porte chiuse. Ma evidentemente nella capitale francese, così come era successo martedì a Valencia, il problema e la pandemia viene ancora preso sotto gamba.

Altrimenti non avrebbe nessun’altra spiegazione la festa inscenata dai giocatori di Tuchel e da centinaia di tifosi al termine del match vinto per 2-0 che è valso la qualificazione ai quarti di finale della competizione europea. In tantissimi si sono ammassati fuori dal Parco dei Principi per supportare la squadra e alla fine dei 90’ è esplosa la folle festa.

La squadra è rimasta nell’impianto, affacciandosi per partecipare ai festeggiamenti, e al suo esterno non si sono rispettate le disposizioni contro il contagio.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

M E R C I . @angeldimariajm . #PSGBVB #ICICESTPARIS #AllezParis #PSG #Paris #ParisSaintGermain #UCL

Un post condiviso da Paris Saint-Germain (@psg) in data:

Guarda anche 

Rinviate anche le Olimpiadi: ci si rivedrà a Tokyo nel 2021

TOKYO (Giappone) – Alla fine anche il CIO ha dovuto arrendersi al coronavirus e alle pressioni dei vari comitati olimpici: le Olimpiadi di Tokyo si disputeranno nel...
24.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

VIDEO – Sport fuori casa vietato? Ecco come ovviare al problema…

BRUNICO (Italia) – Niente sport all’aperto, neanche in solitaria: in Italia il Governo, specialmente in Lombardia, ha scelto il pugno duro, ha optato per un g...
24.03.2020
Sport

Ora è ufficiale: Linus Klasen saluta il Lugano

LUGANO – Ormai era nell’aria, si attendeva soltanto il comunicato del Lulea e del Lugano, dopo che il suo agente aveva confermato di non aver ricevuto nessun&...
23.03.2020
Sport