Sport, 12 gennaio 2020

Abbandona il campo per razzismo: la Federazione gli offre un posto di lavoro

Il portiere Omar Daffe è stato assunto dall’Ufficio Antirazzismo della Lega Nazionale Professionisti di Serie A

MILANO (Italia) – Il razzismo nel mondo del calcio non smette di esistere, nonostante tutti i tentativi di club, giocatori e federazioni. Ma dall’Italia arriva la notizia di un nuovo passo avanti per combattere uno dei mali del calcio internazionale.

La notizia riguarda Omar Daffe, portiere della Agazzanese, squadra emiliana che milita in Eccellenza, che il 24 novembre aveva lasciato un campo di calcio dopo aver subito un’offesa razzista dalla tribuna. Daffe ha assunto un ruolo importante in Federazione, essendo stato assunto a tempo indeterminato come responsabile dello staff del nuovo Ufficio Antirazzismo della Lega Nazionale Professionisti di Serie A.

Il 38enne è senegalese di nascita ma italiano dal 2008: si occuperà di creare e sviluppare campagne contro il razzismo per la Serie A, stando quanto riportato dalla stampa italiana.

Guarda anche 

FC Lugano: Mattia Croci-Torti è il “nuovo” allenatore

LUGANO - Tanti nomi, tante supposizioni ma alla fine il Lugano ha deciso che il suo allenatore lo aveva già in casa: Mattia Croci-Torti è stato confermato a...
20.09.2021
Sport

“Sono pronto a tornare al mio posto, no problem”

LUGANO - Mattia Croci-Torti: bella vittoria contro lo Xamax. Magari a Chicago ci ripensano e la lasciano in panchina ancora per un po’…  Grazie pe...
20.09.2021
Sport

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport