Mondo, 07 gennaio 2020

Processo Weinstein, nuovo capo d'accusa per l'ex produttore

Si è aperto ieri il maxi processo ai danni di Harvey Weinstein. La Magistratura di Los Angeles ha spiccato un nuovo capo di accusa per crimini sessuali nei suoi confronti. In particolare, si contesta all’ex produttore cinematografico di aver stuprato e aggredito sessualmente due donne nel febbraio 2013. I fatti – riportano i media locali – sarebbero avvenuti a New York in due camere d’albergo qualche giorno prima della consegna degli Oscar.

 

 

 

 


Guarda anche 

Armenia e Azerbaigian sull'orlo della guerra, decine di morti e centinaia di morti in scontri avvenuti domenica

L'Armenia e l'Azerbaigian erano sull'orlo della guerra domenica, dopo la ripresa dei combattimenti tra le forze azere e la regione separatista del Nagorny Kar...
28.09.2020
Mondo

Trump nomina la cattolica Amy Coney Barrett come giudice della Corte Suprema

Donald Trump ha fatto la sua scelta: la giudice conservatrice Amy Coney Barrett è stata nominata quale successore di Ruth Bader Ginsburg alla Corte suprema degli S...
27.09.2020
Mondo

Attacco all'arma bianca vicino alla sede di Charlie Hebdo, almeno due feriti

Un uomo e una donna sono stati accoltellati venerdì a Parigi, nei pressi della vecchia sede del giornale Charlie Hebdo, proprio mentre si tiene il processo per gli...
25.09.2020
Mondo

Il riso Uncle's Ben cambierà logo e nome nel 2021 per "combattere il razzismo"

Dopo diversi mesi di riflessione, il gigante agroalimentare Mars ha finalmente deciso di sostituire il nome e l'immagine del suo famoso marchio di riso Uncle's Be...
24.09.2020
Mondo