Sport, 10 dicembre 2019

Schlegel approda alla Cornèr Arena, Müller resta a Lugano

L’ex portiere dei Lions e del Berna ha firmato un contratto valido fino al termine della prossima stagione, quello austriaco ha prolungato il suo legame fino al 2022

LUGANO – Niklas Schlegel è a tutti gli effetti un nuovo portiere del Lugano. Il 25enne, cresciuto nelle giovanili dei Lions, e con un passato proprio come portiere degli ZSC prima di approdare quest’anno a Berna, si è legato al club bianconero fino alla fine della stagione 2020/21.

Nel contempo Stefan Müller resterà un portiere del Lugano almeno fino al termine del campionato 2021/22: l’austriaco con licenza svizzera, infatti, ha firmato un prolungamento.

Tre portieri, vista la presenza di Zurkirchen, evidentemente possono bastare: il Lugano ha concluso il suo provino con Saikkonen che nei giorni scorsi si era allenato con la formazione allenata da Kapanen.

Guarda anche 

Lugano da pazzi: 15’ di follia che costano punti e serenità

LUCERNA – È proprio vero. Il calcio è strano, il calcio è vario, il calcio è bello perché in pochi istanti può cambiare tu...
13.07.2020
Sport

Dal Lugano all'Ambrì: "Sono pronto a far parte del mondo leventinese"

LUGANO - La notizia dell’ingaggio di Jörg Eberle tecnico giovanile dell’Ambrì Piotta non ha lasciato insensibili tifosi bianconeri ...
13.07.2020
Sport

Paulo Henrique Andrioli: “A Lugano ho lasciato il cuore. Grecia? Passione e ossessione”

È un freddo mattino del 2 febbraio 1992. Stadio di Cornaredo, Lugano ha ripreso da alcuni giorni preparazione la seconda fase del massimo campionato &E...
12.07.2020
Sport

Coronavirus: lo Zurigo fa tremare la Super League. Rischio fallimento?

ZURIGO – Si sta allargando a macchia d’olio la presenza del COVID-19 nel massimo campionato svizzero di calcio – e non solo, visto che anche la Challeng...
12.07.2020
Sport