Sport, 31 ottobre 2019

Merzlikins firma lo shutout, ma il danno per Columbus era ormai fatto

L’ex Lugano è subentrato nella notte a Korpisalo nella sconfitta rimediata dai Blue Jackets contro Edmonton: sotto per 0-4 ha tenuto la porta inviolata ma la sua squadra è incappata in una nuova sconfitta

COLUMBUS (USA) – Terza partita in NHL in carriera, la prima da subentrante, e primo shutout per Elvis Merzlikins che, però, non è servito ai suoi Columbus Blue Jackets a battere gli Edmonton Oilers.

Impegnati in casa, i Blue Jackets hanno subìto la veemenza e la furia di Edmonton, capace di andare a bersaglio in 4 occasioni nei primi 24’56, il momento in cui l’ex Lugano ha preso il posto di Joonas Korpisalo a difesa della gabbia di Columbus.

Da lì in poi Elvis ha tirato giù la saracinesca, ha costruito un muro davanti alla sua porta, parando e respingendo 19 tiri sui 19 ricevuti. Ormai però la situazione per la sua squadra era irrecuperabile e i Blue Jackets sono incappati nella settima sconfitta stagionale, la seconda senza punti ottenuti.

Questa buona prestazione, però, potrebbe essere il punto di partenza per l’ex bianconero per prendere con una certa continuità il posto a difesa della gabbia della sua squadra.

Guarda anche 

Ora è ufficiale: Linus Klasen saluta il Lugano

LUGANO – Ormai era nell’aria, si attendeva soltanto il comunicato del Lulea e del Lugano, dopo che il suo agente aveva confermato di non aver ricevuto nessun&...
23.03.2020
Sport

Arriva l’ufficialità: annullati i nostri Mondiali di hockey!

ZURIGO – Lo si immaginava, lo si supponeva e si attendeva soltanto l’ufficialità che è arrivata in questi minuti: i Mondiali di hockey su ghiacc...
21.03.2020
Sport

Klasen-Lugano, siamo ai titoli di coda: “Nessuna offerta di rinnovo arrivata, valutiamo altre opzioni”

LUGANO – Con il coronavirus al centro di ogni discorso, di ogni pensiero quotidiano, col coronavirus che sta rendendo sempre più incerta ogni singola giornat...
19.03.2020
Sport

Aurélien Marti a Lugano… lo annuncia il Friborgo

FRIBORGO/LUGANO – Il campionato di hockey è mestamente finito così, al termine della regular season, a causa del coronavirus. E ovviamente già ...
17.03.2020
Sport