Sport, 27 settembre 2019

Il razzismo nel calcio? “Peggio chi simula”. La gaffe dell’anno arriva dall’Italia

Il presidente del CONI, Malagò, ha acceso una polemica infinita prima di fare dietrofront

ROMA (Italia) – Il razzismo nel calcio è sempre un tema che fa discutere e chiacchierare. FIFA e UEFA da anni combattono questo problema, anche con prese di posizione dure. Sulla questione in Italia è intervenuto il presidente del CONI, Giovanni Malagò, che a “Radio 24” è incappato in una gaffe colossale. “Il tifoso che fa ‘buuu’ a un giocatore di colore sbaglia, ma è ancora più sbagliato quando uno che guadagna 3 milioni di Euro si lascia cadere in area e magari è contento per aver conquistato un rigore”.

Ovviamente apriti cielo. Gli attacchi allo stesso Malagò e alle sue parole sono giunte da ogni fronte, ognuno ha voluto condannare questa presa di posizione e ha voluto dire la sua. Poco dopo il presidente del CONI, tramite una nota, ha sottolineato “di esser stato equivoca e intende scusato per aver richiamato una scala di gravità relativamente alla consapevolezza degli attori protagonisti rispetto all’argomento”.

Parole che, però, non cancellano un clamoroso autogol.

Guarda anche 

L'economia tedesca sta arrancando (e anche l'Italia rischia)

Sono mesi sempre più problematici per l’economia della Germania, sempre più fiacca e intrappolata nel circolo vizioso della stagnazione prod...
09.12.2019
Mondo

Svizzera e Italia insieme a EURO 2020 e quel Mondiale 1962...

LUGANO – Svizzera e Italia tornano ad affrontarsi nella fase finale di una competizione internazionale. Non succedeva, pensate, dai Mondiali del Cile del 1962....
09.12.2019
Sport

1 solo punto: ma che Lugano a Neuchâtel! E la cessione è a un passo

NEUCHÂTEL - Terzo risultato utile consecutivo, malgrado le assenze importanti di Bottani, Junior, Gerndt, Rodriguez, Sabbatini e Maric...
08.12.2019
Sport

Lascia l'auto col motore acceso Rom la rubano col figlio a bordo

Un bimbo a bordo di un'auto rubata da banda di rom, con il padre proprietario del veicolo disperatamente aggrapato alla portiera. È successo nella citt&ag...
08.12.2019
Mondo