Sport, 10 settembre 2019

Pazzesco in Francia: c’è Albania e risuona l’inno armeno. Le scuse? Sono ancora peggio…

Sabato sera la sfida di Parigi è iniziata con qualche minuto di ritardo per un errore incedibile avvenuto prima del fischio d’inizio. Lo speaker dopo l’errore ha chiesto scusa… all’Armenia!

PARIGI (Francia) – Se non fosse vero ci sarebbe quasi da non crederci! Ma quello che è avvenuto sabato a Parigi in occasione di Francia-Albania resterà nella storia come una delle gaffe più incredibili del mondo del pallone.

Al momento solenne degli inni, ecco le comiche: allo Stade de France risuona l’inno di Andorra. Dopo la Marsigliese, infatti, non è partito l’Himni i Flamurit albanese, ma “El Gran Carlemany”, inno del
piccolo stato della penisola iberica. Ovviamente i giocatori in campo non l’hanno presa benissimo, con diversi sguardi al veleno verso i responsabili.

L’Albania ha preteso  che venisse riprodotto l’inno esatto, altrimenti non avrebbero giocato. Di conseguenza la partita è iniziata in ritardo.

Ma non è finita qui: gli speaker, infatti, hanno chiesto scusa all’Armenia e non all’Albania. Di male in peggio…

Guarda anche 

La nazionale d’oro magiara: la più forte di tutti i tempi

LUGANO - Tanto tempo fa, negli Anni Cinquanta del secolo scorso, il mondo del pallone rimase abbagliato dal calcio spumeggiante e diretto della nazionale ungherese. ...
16.06.2024
Sport

Buona la prima: che bella Svizzera!

COLONIA (Germania) - L'inizio di un grande torneo è sempre un momento speciale. È risaputo che partire con il piede giusto in questi...
16.06.2024
Sport

Svizzera, chi ben comincia…

COLONIA (Germania) – Dopo la vittoria roboante ottenuta dalla Germania nel match che ha aperto gli Europei, la Svizzera aveva bisogno di rispondere con una vittoria...
15.06.2024
Sport

Ancora calcio, ancora lacrime: addio a Kevin Campbell

LONDRA (Gbr) – Prima la terribile notizia della morte del 26enne Matija Sarkic, portiere del Millwall, stroncato da un malore improvviso, dopo quella dell’add...
16.06.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto