Sport, 04 settembre 2019

Scandalo in Germania: Christopher Metzelder sospettato di pedopornografia

L'ex difensore della Nazionale tedesca Christopher Metzelder è sotto inchiesta. Il 38enne, ex Real Madrid, è accusato di aver diffuso materiale pedopornografico. La polizia ha fatto irruzione nella sua casa nei giorni scorsi, anche se non ha provveduto ad arrestare Metzelder, che ora sta studiando per diventare allenatore.

Gli investigatori hanno sequestrato il suo telefono cellulare e lo hanno accompagnato a casa sua a Dusseldorf prima di perquisire la sua abitazione. Sequestrato un pc dove si sospetta siano salvati video con immagine pedopornografiche.

L'indagine, scrive la Bild, sono scattate dopo la denuncia di una donna che aveva avuto una relazione con l'ex giocatore. La donna avrebbe mostrato alla polizia immagini pedopornografiche che Metzelder le avrebbe inviato via WhatsApp.

Guarda anche 

Thiem difende Djokovic: “Abbiamo sbagliato ma non ci ha costretto”

VIENNA (Austria) – Dominik Thiem è tornato a parlare dell’Adria Tour organizzato da Novak Djokovic in un’intervista rilasciata alla CNN. Lo stess...
24.07.2020
Sport

Zanardi dimesso. Il figlio: “Ce la farà ancora. Io e mamma gli parliamo”

SIENA (Italia) – “Mio papà ce la farà anche questa volta, ne sono sicuro. Io e mamma gli parliamo”. Con queste parole Niccolò Zanar...
24.07.2020
Sport

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Incredibile ma vero: Marquez in pista già domani!

JEREZ DE LA FRONTEIRA (Spagna) – Sembrerebbe una follia, ma nel mondo del Motomondiale non dovremmo più stupirci di nulla. Sembrerebbe una follia, ma quando ...
23.07.2020
Sport