Sport, 29 agosto 2019

Muore la donna più veloce al mondo: Jessi Combs cercava di battere il suo record

La pilota americana stava tentando di superare il limite di 767 km/h

SALEM (USA) – Jessi Combs, la donna più veloce al mondo sulle quattro ruote, è morta cercando di migliorare il suo primato: l’incidente è avvenuto nell’Alvord Desert, in Oregon.

La 39enne pilota americana, con una Jet-Car, stava cercando di superare i 767 km/h da lei raggiunti nel 2016, quando è stata vittima dell’incidente che le è costata la vita.

Pochi giorni fa la conduttrice tv aveva postato una foto con la Jet-Car con cui si preparava a battere il record.

Guarda anche 

Swiss Championship of Poker: Un record elvetico al Casinò di Lugano

La quinta edizione dello Swiss Championship of Poker che si è tenuta al Casinò di Lugano nelle ultime due settimane è stato un vero e proprio torneo ...
17.09.2019
Ticino

Cafù, lacrime e dolore per la morte del figlio: “Continuate a pregare per noi”

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Una morte che ha scosso il mondo del calcio e non solo: Marcos Cafù è tornato a parlare tramite Instagram dopo la scomparsa...
08.09.2019
Sport

VIDEO – Paura e tragedia sfiorata: a Monza Peroni decolla alla Parabolica

MONZA (Italia) – Dopo la morte di Antoine Hubert di settimana scorsa, quando il giovane francese perse la vita a Spa, il mondo dell’automobilismo ieri ha suda...
08.09.2019
Sport

Prima il dolore, poi il cordoglio, ora l’indagine: sotto inchiesta la morte di Hubert

SPA (Belgio) – L’incidente morta di Anthoine Hubert ha scosso tutto. Piloti, addetti ai lavori, giornalisti e gente comune. Il tragico evento di sabato, duran...
03.09.2019
Sport