Sport, 29 agosto 2019

Muore la donna più veloce al mondo: Jessi Combs cercava di battere il suo record

La pilota americana stava tentando di superare il limite di 767 km/h

SALEM (USA) – Jessi Combs, la donna più veloce al mondo sulle quattro ruote, è morta cercando di migliorare il suo primato: l’incidente è avvenuto nell’Alvord Desert, in Oregon.

La 39enne pilota americana, con una Jet-Car, stava
cercando di superare i 767 km/h da lei raggiunti nel 2016, quando è stata vittima dell’incidente che le è costata la vita.

Pochi giorni fa la conduttrice tv aveva postato una foto con la Jet-Car con cui si preparava a battere il record.

Guarda anche 

Addio a Gina Lollobrigida

ROMA (Italia) – Il mondo dello spettacolo è in lutto e piange la scomparsa di Gina Lollobrigida. L’attrice italiana, grande protagonista del grande e d...
16.01.2023
Magazine

“Luca, il marito e il padre più affettuoso”

LONDRA (Gbr) – È stato il weekend del ricordo, delle emozioni, del minuto di silenzio e delle tante parole. Tutti, dall’Italia all’Inghilterra ha...
09.01.2023
Sport

“Sostanze tossiche nel latte materno”: muore a tre anni il bimbo nato da madre con problemi di droga

NAPOLI (Italia) – Un bimbo di tre anni, soprannominato “Simba” per la sua straordinaria voglia di vivere, è morto a Napoli per una serie di patol...
08.01.2023
Magazine

Il calcio piange di nuovo: è morto Gianluca Vialli

LONDRA (Gbr) – A pochi giorni di distanza dalle morti di Mihajlovic e di Pelé, stroncati dalla leucemia e da un cancro, il calcio torna mestamente a piangere...
06.01.2023
Sport