Sport, 27 agosto 2019

Fc Flath Earth: esordio in campionato. Ecco i cori dei tifosi terrapiattisti

Galleria fotografica

La squadra che difende il terrapiattismo ha disputato la sua prima partita in Terza divisione in Spagna: i suoi tifosi hanno intonato cori davvero incredibili

MADRID (Spagna) – Ha fatto parlare di sé lo scorso mese di giugno quando l’FC Flat Earth si è iscritta per la prima volta alla Terza divisione madrilena di calcio. La squadra è “il primo club al mondo che vuole divulgare la verità sul mondo nel quale viviamo” e difende il terrapiattismo.

Domenica ha fatto il suo esordio in campionato imponendosi per 2-0 in casa dell’RCD Carabanchel, ma ciò che ha attirato ancora di più l’attenzione sono stati i cori dei suoi tifosi: “Pedro Duque (ingegnere e astronauta spagnola, ndr) sei un bugiardo! Pedro Duque, sei un bugiardo!”.

“Tutta la scienza è così, tutto è una bugia. Quando non hai opzioni te lo mettono bene”, questi sono stati alcuni cori che sono stati cantanti e presentati su un foglio durante la sfida vinta in trasferta.

“Un astronauta ballava sui cavi della NASA…”, hanno continuato.

Non c’è che dire, credono davvero nella loro strana visione del mondo…
Galleria fotografica

Guarda anche 

Prima positivo, il giorno dopo negativo: il Lugano chiarisce

Positivo in Ticino il 22 maggio, sia al test del tampone (Striscio naso-faringe) che al test della sierologia (Anti-SARS-COV-2 IgG) (qesto, tra le altre cose, sta ad indi...
26.05.2020
Sport

Ecco il pacchetto per salvare lo sport svizzero

Nella sua seduta del 13 maggio 2020 il Consiglio federale ha definito gli ambiti di applicazione delle misure e i parametri finanziari fondamentali per un pacchetto di st...
13.05.2020
Sport

Rinviate anche le Olimpiadi: ci si rivedrà a Tokyo nel 2021

TOKYO (Giappone) – Alla fine anche il CIO ha dovuto arrendersi al coronavirus e alle pressioni dei vari comitati olimpici: le Olimpiadi di Tokyo si disputeranno nel...
24.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport