Sport, 04 agosto 2019

A 32 anni si arrende alla leucemia dopo 5 anni di lotta

La pallavolista Federica De Biasi viveva in provincia di Padova

SANTA GIUSTINA IN COLLE (Italia) – Dopo una lotta lunga 5 anni contro la leucemia, sabato è morta Federica De Biasi, 32enne pallavolista che viveva a Santa Giustina in Colle in provincia di Padova, in Italia.

La sua ex squadra ha voluto ricordarla con un messaggio di cordoglio apparso sul sito internet ufficiale
della società: “Con grande dolore che annunciamo la morte di Federica De Biasi. Federica ha giocato col Volley Loreggia come palleggiatrice della prima squadra negli anni dal 2009-2010 al 2017-2015. Lascia in tutti noi un grande vuoto e un grande dispiacere per questa morte prematura. Ciao Federica, riposa in pace”.

Guarda anche 

Morte del calciatore 26enne: si indaga per omicidio colposo

FIRENZE (Italia) – La morte del 26enne calciatore Mattia Giani è finita sui banchi della Procura di Firenze che ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di...
18.04.2024
Sport

Colpito da un malore in campo: muore a 26 anni

FIRENZE (Italia) – Quello appena concluso si è rivelato un weekend calcistico tragico nella vicina Italia. Se in Serie A il match Udinese-Roma è stato...
16.04.2024
Sport

Tentano di rubargli l’auto e poi lo freddano: muore il 24enne difensore Luke Fleurs

JOHANNESBURG (Sudafrica) – Quel sogno di ripercorrere la carriera del suo idolo, Charles Puyol, resterà solo un sogno spezzato in una stazione di servizio al...
05.04.2024
Sport

Morte Maradona: a giugno il via al processo

SAN ISIDORO (Argentina) – Il processo in merito alla morte di Diego Armando Maradona inizierà il 4 giugno a San Isidoro, in Argentina. La data è stata...
21.03.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto