Mondo, 03 luglio 2019

Doppia tragedia a Bergamo: madre colta da un malore mentre aiutava il figlio disabile

Tragedia a Terno d'Isola, in provincia di Bergamo: una mamma e il figlio disabile sono stati trovati morti questa mattina nella loro abitazione. Secondo le prime informazioni, pare che la donna, 71 anni e che accudiva il figlio, di 44, affetto da una malattia degenerativa, abbia accusato un grave malore mentre lo tirava su con un apposito sollevatore dotato di ventilazione per la respirazione. Il figlio, riporta il Messaggero, è rimasto sospeso per ore in una posizione anomala e non ce l'ha fatta. 

A lanciare l'allarme è stato il fisioterapista dell'uomo che, non ottenendo risposta, ha chiamato i soccorsi. Così è stata scoperta la doppia tragedia. Madre e figlio sono stati trovati morti solo questa mattina dai vigili del fuoco: pare comunque che la morte risalga ai giorni scorsi.

Il respiratore aveva una autonomia di 8 ore: già ieri pomeriggio il fisioterapista di Arrigoni aveva suonato al citofono, senza ottenere risposta, ma non si era allarmato, perché già altre volte gli era capitato di non trovare madre e figlio a casa.

Guarda anche 

Conte si dimette. Salvini: "Rifarei tutto"

ROMA – Giuseppe Conte si è dimesso, il Governo italiano è ufficialmente in crisi. Nell’attesa seduta del Senato, l’ormai ex premier ha ann...
20.08.2019
Mondo

Brexit, una storica firma.

LONDRA – Una firma storica: l’ha apposta il ministro britannico per la Brexit, Steve Barclay, sulla legge che cancella l’atto del 1972 che sanciva l&rsq...
19.08.2019
Mondo

Maghrebini e albanesi causano notti di terrore a Rimini e Riccione

Notte di paura, follia e botte sulle spiagge della Romagna. In due distinti episodi, due fratelli e la loro mamma sono stati aggrediti da una banda probabilmente albanese...
19.08.2019
Mondo

Attenzione! Torna il tutor

ROMA - Autostrade per l’Italia ha riattivato il servizio Tutor su tutta la rete autostradale controllata dalla concessionaria. La Corte di Cassazione ha infatti rit...
16.08.2019
Mondo