Mondo, 24 giugno 2019

Catania, lasciano bimbo di 4 anni in auto: denunciati genitori svizzeri

Un bambino di 4 anni, rivela l'ANSA, è stato lasciato chiuso nella'autovettura dei genitori sotto il sole fuori dall'aeroporto di Catania con una temperatura che sfiorava i 40 gradi all'ombra. Il bimbo è stato salvato da un sovrintendente della Polizia di Stato: l'agente con il calcio della pistola di ordinanza ha mandato in frantumi un finestrino e ha soccorso il piccolo. Si era accorto che il bimbo, sudato e in ipertermia per l'elevata temperatura, si dimenava cercando di aprire le portiere e chiedendo disperatamente aiuto.

L'auto, una Audi A6 con targa svizzera, era parcheggiata negli stalli riservati allo scarico bagagli nella zona partenze ed aveva anche attirato l'attenzione di alcuni viaggiatori. 

Subito dopo si sono presentati i genitori. Tutti e tre sono stati accompagnati nel presidio sanitario dell'aerostazione, dove sono state prestate le prime cure al bambino, che si è immediatamente ripreso.

I fatti sono accaduti nel pomeriggio di sabato scorso ma la disavventura è stata resa nota solamente stamane. I genitori, due svizzeri, 28 anni lei e 32 lui, sono stati denunciati per abbandono di minore in concorso. L'intervento è stato compiuto davanti a numerose persone, che hanno applaudito gli agenti della Polizia di Frontiera.

 
 

 

 

Guarda anche 

Paura in Francia, F-16 precipita in un'area residenziale

Un F-16 belga è precipitato nei pressi di un’area residenziale a Pluvigner, in Bretagna, nell’ovest Francia. Uno dei due piloti è finito sui cav...
19.09.2019
Mondo

Bibbiano e lo scandalo dei bambini strappati alle loro famiglie insabbiato dai media e dalla sinistra

Lo scandalo di Bibbiano e dei bambini strappati dalle loro famiglie che ha sconvolto la vicina penisola nelle scorse settimane ha fatto emergere un sistema, quello dell&#...
19.09.2019
Mondo

Una Spagna in crisi al voto per la quarta volta in quattro anni

Quatto elezioni in quattro anni. Gli elettori spagnoli torneranno probabilmente alle urne, il 10 novembre, per cercare di sbrogliare la matassa politica in...
19.09.2019
Mondo

Milano, accoltella un militare alla stazione Centrale urlando "Allah akbar!"

Nella mattinata di oggi, martedì, un cittadino dello Yemen ha aggredito alle spalle un militare davanti alla stazione centrale di Milano, pugnalando...
17.09.2019
Mondo