Sport, 09 giugno 2019

Cercava di incassare un “13” al Totocalcio del 1981: muore d’infarto

Questo il triste epilogo di Martino Scialpi che sosteneva di aver vinto 1 miliardo ed era in causa col CONI

TARANTO (Italia) – Alla Fine Martino Scialpi ci ha salutato, ha dovuto dire addio ai suoi cari, senza poter contare e vedere quel miliardo di vecchie lire che lo ha fatto ammattire, lo ha fatto dannare fino a portarlo all’infarto a 67 anni.

Nel 1981 il venditore ambulante di Martina Franca, in provincia di Taranto in Italia, aveva vinto a suo dire questo famoso miliardo di lire al Totocalcio, ma il CONI non gliel’aveva mai riconosciuto. Per questo dal 1987 in poi aveva intentato una causa contro l’Organismo olimpico italiano per avere quei soldi che gli spettavano. Il CONI ha sempre sostenuto che quella schedina non era mai arrivata nello schedario corazzato.

Alla fine Martino se n’è andato, appunto, senza prendersi quel miliardo che gli sarebbe servito: la causa, che sembrava assumere risvolti positivi, continuerà con gli eredi. Scialpi negli anni scorsi aveva anche scritto un libro, “Ho fatto 13”, nel quale raccontava la sua storia.

Guarda anche 

Lugano: Novoselskyi alza bandiera bianca!

LUGANO - Tante chiacchiere per nulla, verrebbe da dire, anche se in realtà non è così. Ma alla fine di tutto il succo del discorso resta uno: l&rsquo...
25.06.2019
Sport

Lugano, -1 al closing. Renzetti: “Sono sereno, ma da un momento all'altro…”

LUGANO – Sembra ormai una lunga telenovela, fatta di sguardi, ammiccamenti, ripensamenti, di passi in avanti e di brusche fermate. Ormai non resta, quasi, che aspet...
24.06.2019
Sport

Italia, 21enne in fin di vita dopo essere stato aggredito a casa sua da tre rom

Un giovane 21enne è in fin di vita dopo esser stato aggredito sabato mattina nella sua abitazione da tre rom che si erano introdotti nell'appartamento per una ...
24.06.2019
Mondo

FC Lugano: “Sono molto preoccupato, bisognava chiudere prima”

LUGANO - Closing, ossia la messa a punto di una operazione d’acquisto... A Lugano, versante calcio, non si parla d’altro. Detta in poche parole: Leonid Novose...
24.06.2019
Sport