Sport, 03 maggio 2019

“Lara Gut? Un allenatore in più oltre a suo padre le farebbe vedere le cose in modo corretto”

Rainer Salzgeber, direttore dell’area corse di Head, ha provato a scuotere la sciatrice di Comano

COMANO – L’inizio della nuova stagione di Coppa del Mondo di sci è ancora lontana, ma il periodo di allenamento per gli atleti e atlete impegnate nel circo bianco si sta avvicinando. La domanda che in tanti si stanno ponendo è: Lara Gut-Behrami tornerà ai suoi massimi splendori? Da quando si è infortunata al crociato, la ticinese ha vinto solo una gara sulle 48 disputate.

La bella Lara vuole tornare al successo, ma sa che dovrà eliminare alcuni errori compiuti la scorsa estate durante la preparazione alla stagione. Stando a Rainer Salzgeber, direttore dell’area corse di Head, “il Gigante è la sua disciplina principale, ma lo scorso anno ha preso il tutto sottogamba – ha spiegato al “Blick” – Ha provato e testato poco i materiali, mentre lo sviluppo dei materiali stesso continua velocemente. Lei ha lavorato con l’idea che avrebbe gestito quella disciplina e le difficoltà, ma è l’approccio sbagliato”.

Salzgeber, inoltre, ha inquadrato un altro problema legato a Lara: la mancanza di un secondo allenatore nella squadra privata oltre al padre Pauli. “Ha bisogno di qualcuno che le dica la verità quando sbaglia, non sarà piacevole ma è utile. Non ha bisogno di qualcuno che sia lì con lei sporadicamente (come facevano Moriso, Albrecht, Cuche e Blardone, ndr), ma di qualcuno che la accompagni sempre”.

Guarda anche 

Negli USA attiviste di sinistra annunciano lo "sciopero del sesso" per "punire" gli uomini contrari all'aborto

L'aborto negli Stati Uniti è una questione perennemente al centro del dibattito pubblico, con una parte i favorevoli, i cosidetti "pro-choice", norma...
12.05.2019
Mondo

GALLERY – Sole, mare e P.K.:Lindsey Vonn si rilassa

VAIL (USA) – Un bacio rubato da uno scatto, un fisico da fare invidia e un amore che dura ormai da un anno: Lindsey Vonn, dopo aver detto addio al circo bianco, si ...
10.05.2019
Sport

Sospeso per le troppe assenze, un liceale fa causa al suo istituto

Un liceale vodese che ha accumulato centinaia di ore di assenze nel corso degli anni ha fatto causa al suo istituto per averlo sospeso per l'ennesima volta. Il 19enne...
06.05.2019
Svizzera

La buona vecchia Valascia

AMBRÌ - Come dice il proverbio: 'una mattonella non fa uno stadio'. Ne servono molte di più, devo vederle tutte e finché non sar&agra...
06.05.2019
Sport