Ticino, 19 aprile 2019

Uno svizzero e una dominicana in manette, sembra collaborassero con un grosso carico di cocaina dal Nord Europa al Ticino

LUGANO - Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Polizie comunali di Lugano, Ceresio Sud e Vedeggio comunicano che negli scorsi giorni sono stati arrestati un 27enne cittadino svizzero domiciliato nel Luganese e una 30enne cittadina dominicana.

I due sono indiziati di avere preso parte a un importante traffico di cocaina dal Nord Europa al Ticino.

L'ipotesi di reato nei loro confronti è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Pamela Pedretti.

Guarda anche 

Pestaggio di Giumaglio, sono quattro gli arresti

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che nelle scorse ore sono stati fermati e interrogati un 20enne e un 19enne, entrambi cittadini svizzeri residenti...
18.07.2019
Ticino

Giumaglio, arrestato un terzo giovane coinvolto nel pestaggio

Prosegue l’inchiesta sul pestaggio avvenuto la scorsa settimana al carnevale estivo di Giumaglio. Dopo l’arresto di due giovani avvenuto martedì &ndash...
18.07.2019
Ticino

Locarno Film Festival, un 2019 che ti farà aguzzare la vista

Ieri, 17.07.2019 si è tenuta a Bellinzona la conferenza stampa della 72° edizione di Locarno Film Festival. Quella del 2019 sarà un edizione particolare...
18.07.2019
Ticino

Traffico e spaccio di droga: sei arresti in Ticino

L'intensa attività operativa e investigativa della Polizia cantonale, in particolare del Servizio antidroga con a supporto alcune polizie comunali, ha permesso...
18.07.2019
Ticino