Sport, 31 marzo 2019

Colpita da un fulmine in mare: la folle morte di una 23enne surfista

Non c’è stato nulla da fare per Luzimara Souza, mentre è gravissimo un 17enne che si trovava in sua compagnia

FORTALEZA (Brasile) – Una morte assurda e incredibile. Una morte arrivata dal cielo a soli 23 anni: la campionessa di surf, Luzimara Souza è deceduta perché è stata colpita da un fulmine mentre si stava allenando nel mare di Fortaleza.

Per la 23enne, che era abituata a stare in acqua con qualsiasi condizione meteo, non c’è stato nulla da fare, mentre il 17enne che si trovava in sua compagnia versa in gravissime condizioni.

Una morte assurda che ha gettato nello sconforto tutto il mondo del surf.

Guarda anche 

Boxe, ennesima morte dopo un KO: muore un 27enne

CHICAGO (USA) – Ennesima triste morte nel mondo della boxe: questa volta a perdere la vita è stato il 27enne Patrick Day, che sabato era stato ricoverato in ...
17.10.2019
Sport

Soldi e ricorsi al TAS: la morte di Emiliano Sala finisce nei tribunali

CARDIFF (Galles) – Non c’è davvero pace per Emiliano Sala, il giovane attaccante argentino perito a gennaio mentre sorvolava La Manica per raggiungere ...
03.10.2019
Sport

“Avevo già scritto il mio testamento: stavo morendo”. Ora è campione d’Europa

LIVERPOOL (Gbr) – In questo momento è forse il difensore più forte al mondo, capace di vincere la Champions League senza subire neanche un dribbling, ...
26.09.2019
Sport

Cafù, lacrime e dolore per la morte del figlio: “Continuate a pregare per noi”

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Una morte che ha scosso il mondo del calcio e non solo: Marcos Cafù è tornato a parlare tramite Instagram dopo la scomparsa...
08.09.2019
Sport