Sport, 31 marzo 2019

Colpita da un fulmine in mare: la folle morte di una 23enne surfista

Non c’è stato nulla da fare per Luzimara Souza, mentre è gravissimo un 17enne che si trovava in sua compagnia

FORTALEZA (Brasile) – Una morte assurda e incredibile. Una morte arrivata dal cielo a soli 23 anni: la campionessa di surf, Luzimara Souza è deceduta perché è stata colpita da un fulmine mentre si stava allenando nel mare di Fortaleza.

Per la 23enne, che era abituata a stare in acqua con qualsiasi condizione meteo, non c’è stato nulla da fare, mentre il 17enne che si trovava in sua compagnia versa in gravissime condizioni.

Una morte assurda che ha gettato nello sconforto tutto il mondo del surf.

Guarda anche 

Hayden l’immortale: ritirato il suo 69

HOUSTON (USA) – A quasi due anni dalla sua prematura e tragica scomparsa, Nicky Hayden entra ufficialmente tra gli immortali del motociclismo: la MotoGP ha deciso d...
14.04.2019
Sport

Trovato morto a 28 anni: lutto nel mondo dello sport

HAINAN (Cina) – Un’altra morte senza senso nel mondo dello sport: questa volta è stato il 28enne cinese Arie Irawan a essere ritrovato senza vita nella...
09.04.2019
Sport

Travolto e ucciso in pista: la tragica morte di un 14enne motociclista

JEREZ DE LA FRONTEIRA (Spagna) – Una tragica fatalità, un dramma, ha colpito il mondo del motociclismo. Il 14enne Marcos Garrido Beltran è morto in...
26.03.2019
Sport

“Non puoi paragonare Federer a Serena”: quando i soldi fanno discutere

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Maya Gabeira con i suoi 31 anni è un’esperta di onde alte, visto che dopo aver domato un’onda di 20,9 metri è e...
11.03.2019
Sport