Sport, 31 marzo 2019

Colpita da un fulmine in mare: la folle morte di una 23enne surfista

Non c’è stato nulla da fare per Luzimara Souza, mentre è gravissimo un 17enne che si trovava in sua compagnia

FORTALEZA (Brasile) – Una morte assurda e incredibile. Una morte arrivata dal cielo a soli 23 anni: la campionessa di surf, Luzimara Souza è deceduta perché è stata colpita da un fulmine mentre si stava allenando nel mare di Fortaleza.

Per la 23enne,
che era abituata a stare in acqua con qualsiasi condizione meteo, non c’è stato nulla da fare, mentre il 17enne che si trovava in sua compagnia versa in gravissime condizioni.

Una morte assurda che ha gettato nello sconforto tutto il mondo del surf.

Guarda anche 

Morte Astori: richiesta condanna per 1 anno e 6 mesi!

FIRENZE (Italia) – 1 anno e 6 mesi di reclusione. Questa la richiesta che il pm di Firenze ha formulato nei confronti del medico Giorgio Galanti, accusato di omicid...
04.04.2021
Sport

Uno schianto infernale, una tragedia infinita: muore a 19 anni una giovane stella del calcio

ROMA (Italia) – Un lutto tremendo che lascia sgomenti anche solo a scriverlo: nella serata di ieri a Roma, a soli 19 anni, è morto Daniel Guerini, 19enne del...
25.03.2021
Sport

«Perdere la mamma lascia un enorme buco dentro»: il principe Harry e la prefazione del libro per gli orfani del Covid

“Non volevo crederci o accettarlo, ha lasciato un enorme buco dentro di me, che nel tempo è stato riempito con amore e sostegno”. Così scrive il...
25.03.2021
Magazine

Colpito alla testa da un disco: muore a 19 anni!

MOSCA (Russia) – Il mondo dell’hockey è in lutto per una morte incredibile e che farà riflettere: il giovane difensore Timur Faizutdinov è...
18.03.2021
Sport