Sport, 31 marzo 2019

Colpita da un fulmine in mare: la folle morte di una 23enne surfista

Non c’è stato nulla da fare per Luzimara Souza, mentre è gravissimo un 17enne che si trovava in sua compagnia

FORTALEZA (Brasile) – Una morte assurda e incredibile. Una morte arrivata dal cielo a soli 23 anni: la campionessa di surf, Luzimara Souza è deceduta perché è stata colpita da un fulmine mentre si stava allenando nel mare di Fortaleza.

Per la 23enne, che era abituata a stare in acqua con qualsiasi condizione meteo, non c’è stato nulla da fare, mentre il 17enne che si trovava in sua compagnia versa in gravissime condizioni.

Una morte assurda che ha gettato nello sconforto tutto il mondo del surf.

Guarda anche 

Tragedia in Supersport: morto in pista il cugino 16enne di Vinales

JEREZ DE LA FRONTEIRA – Dean Berta Vinales, pilota 16enne della Supersport, ha perso la vita dopo essere caduto durante gara-1 a Jerez. Lo spagnolo, cugino del pilo...
25.09.2021
Sport

Uccise cagnolina con un forcone e le diede fuoco: condannato 7 anni dopo

RIMINI (Italia) – Si è concluso il processo iniziato nel 2014 contro un uomo che 7 anni fa uccise il cucciolo di cane della fidanzata durante un concorso ipp...
17.09.2021
Magazine

Precipita da una mongolfiera: l’assurda morte di una donna

SIENA (Italia) – Una morte assurda, senza senso sul lavoro. Una donna, infatti, ha perso la vita in provincia di Siena cadendo da circa 10 metri dopo essere stata s...
17.08.2021
Magazine

F1 in lutto: uccisa dal marito la direttrice del circuito di Spa

SPA-FRANCORCHAMPS (Belgio) - Lutto senza senso nel mondo della Formula 1: la direttrice del circuito di Spa-Francorchamps, Nathalie Maillet, è stata uccisa a Gouvy...
16.08.2021
Sport