Mondo, 23 marzo 2019

"Ho agito perché sentivo le voci dei bambini morti in mare"

Ousseynou Sy, l'autista che ha dirottato lo scuolabus con a bordo 51 ragazzini, potrebbe colpire ancora. È quanto hanno deciso i pm milanesi, i quali hanno confermato l'arresto del 47enne senegalese.

Nel corso dell'interrogatorio, l'uomo ha raccontato di "aver agito dopo aver sentito le voci dei bambini che stavano morendo nel Mediterraneo" che gli avrebbero chiesto "di fare qualcosa affinché questo non accada più". Sy ha inoltre spiegato di aver voluto "fare un'azione dimostrativa per avere un massimo impatto internazionale ". Secondo il difensore dell'autista, "lui non voleva fare male a nessuno e il bus ha preso fuoco accidentalmente".

Il Fatto Quotidiano – che cita fonti vicino alla Procura – riferisce che si esclude, come riferito invece da qualche studente, che il 47enne avesse già tentato di realizzare il piano qualche giorno prima. Dopo la prima notte passata in carcere, quando è arrivata la distribuzione della colazione sono partiti lanci di uova e frutta in direzione della sua cella da parte di altri detenuti. 

Guarda anche 

Nella cattedrale a New York con due taniche di benzina: arrestato un uomo

Un uomo che aveva con sé due taniche di benzina, riferisce l'ANSA,  è stato arrestato mercoledì sera davanti alla cattedrale di San Patrizio...
18.04.2019
Mondo

Il premier libico: "Dalla Libia 800mila migranti pronti a partire per l'Europa se non si risolve la crisi"

Guerra in Libia, mentre sale il bilancio degli scontri (147 morti, 614 feriti e 16mila sfollati) tra le forze del governo di Sarraj e quelle del gener...
18.04.2019
Mondo

Si masturba davanti alla barista: "È colpa del prurito"

Un 45enne di Cremona è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. I fatti risalgono allo scorso 27 febbraio, quando l’uomo ha cominciato a masturbar...
18.04.2019
Mondo

Brexit, il partito anti-UE di Nigel Farage in testa alle intenzioni di voto delle elezioni europee

A causa dell'incapacità di governo e parlamento di attuare l'uscita dall'Unione europea, il Regno Unito sarà obbligato a partecipare alle elezio...
18.04.2019
Mondo