Ticino, 05 marzo 2019

In dogana con 80 ovuli di cocaina: arrestato a Ponte Chiasso corriere della droga

Un 30enne nigeriano residente in Provincia di Arezzo, riferisce La Provincia di Como, è stato arrestato sabato scorso al valico di Brogeda dalla Guardia di Finanza di Ponte Chiasso con un'ottantina di ovuli di cocaina nello stomaco. 

Il corriere dello droga viaggiava su un bus della linea Flixbus proveniente dal Nord Europa e diretto verso Milano. L'uomo, durante i controlli, ha manifestato un certo nervosismo. Aspetto, questo, che ha convinto
le autorità doganali a procedere con un controllo approfondito. All'interno del borsone che portava con sé, il nigeriano aveva dei medicinali.

L'uomo è stato poi accompagnato all'ospedale Sant'Anna, dove una radiografia ha confermato i sospetti delle forze dell'ordine. Operato d'urgenza, l'uomo si trova ora in prognosi riservata e solo nei prossimi giorni potrà essere interrogato.

Guarda anche 

Ticino, l' 81% di multe non pagate riguardano automobilisti italiani

Sono 6653 le multe che il Cantone deve ancora incassare da automobilisti residenti oltre confine per un importo totale di oltre un milione di franchi. Rispondendo a un&rs...
23.03.2019
Ticino

Fermati quattro passatori con 26 migranti

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che oggi poco prima delle 7 a Capolago sono stati fermati 4 passatori, di età compre...
21.03.2019
Ticino

Docente di tedesco, parla il DECS: "Continueremo il monitoraggio didattico"

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) rende noto che una rappresentanza del comitato dell’assemblea dei genitori della Scuola me...
21.03.2019
Ticino

Fermato con sei chili di eroina al confine. Arrestato uomo olandese

PONTE CHIASSO – I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, hanno scoperto e sequestrato ieri sei ...
21.03.2019
Ticino
x