Sport, 28 febbraio 2019

Procedura ordinaria contro Constantin

È stata aperta una procedura ordinaria nei confronti del presidente del Sion Christian Constantin dopo i fatti avvenuti il 17 febbraio in occasione del match dei vallesani in casa del Basilea.

Il vulcanico patron del Sion era sceso in campo per discutere con Alain Bieri, l'arbitro del match, riguardo al dubbio calcio di rigore assegnato al Basilea. Rigore che ha deciso l'incontro sul risultato di 1-0.


Guarda anche 

VIDEO – Abbatte l’allenatore avversario: scatta la rissa furiosa

FRIBURGO (Germania) – Animi caldi che sono poi esplosi in un attimo, durante la sfida di Bundesliga tra Friburgo ed Eintracht Francoforte finita con la vittoria dei...
12.11.2019
Sport

Cornaredo resta un tabù, in casa il Lugano non vince più

LUGANO – Anche il nuovo tentativo stagionale è naufragato. Ancora una volta la vittoria per il Lugano non è arrivata tra le mura amiche, ancora una vo...
11.11.2019
Sport

Una Svizzera giovane, grintosa e… vincente! Funziona la formula di Fischer

KREFELD (Germania) – Dopo i buoni risultati ottenuti negli scorsi anni ai Mondiali, e con il prossimo appuntamento iridato casalingo che si avvicina, la Svizzera st...
11.11.2019
Sport

FC Lugano e sicurezza: "Situazione migliorata, ma..."

LUGANO - Il bellinzonese Marco Ottini da anni si occupa della sicurezza negli stadi e fuori per le squadre ticinesi. Dopo essere stato attivo nel Bellinzona sin...
12.11.2019
Sport