Ticino, 21 febbraio 2019

Lugano, bambino di quinta elementare a scuola con una pistola vera

Ha dell'incredibile quanto successo nella giornata di lunedì all'Istituto Elvetico di Lugano. Come riferisce la RSI, un bambino di quinta elementare ha portato in classe una pistola (vera) con tanto di munizioni, seppure non compatibili con il modello dell'arma. 

L'episodio è stato segnalato alla Magistratura dei minorenni, che ha aperto un'inchiesta e dovrà stabilire se sia trattata di una bravata o meno. La scoperta, riferisce sempre la RSI, è stata fatta perché un compagno di classe è stato trovato il martedì mattina con un proiettile in mano e ha dovuto giustificarne la provenienza.

Il direttore dell'Istituto Elvetico, raggiunto dalla RSI, fa sapere che "nessuno è mai stato in pericolo".

Guarda anche 

Cercasi addetta vendita per il mercatino di Natale di Lugano... a Como

Lugano in provincia di Como ? Sì, almeno stando a un sito di annunci di lavoro italiano, dove l'11 novembre scorso è stato pubblicato un annuncio, ...
15.11.2019
Ticino

Freddo e neve affrontali senza problemi con gli pneumatici invernali

La stagione invernale è alle porte ed i primi fiocchi di neve sono già caduti. Inoltre, da alcuni giorni si registra un calo delle temperature, in partic...
14.11.2019
Ticino

I debiti, la droga e quel vizio... Storia di un ticinese che ha sconfitto le difficoltà: "Ho pensato di farla finita, ma poi..."

*Articolo dal Mattino della Domenica. Di A.L Storie maledette di persone che sono finite, metaforicamente parlando, all’inferno e dopo tanta so...
14.11.2019
Ticino

Vive con la moglie in Italia ma vuole l'assistenza in Ticino

Sosteneva di essere divorziato, di avere il domicilio in Ticino, di vivere nell’indigenza e quindi di avere diritto all’assistenza sociale. In realtà &...
14.11.2019
Ticino