Sport, 27 gennaio 2019

Sassi, vetri rotti e un ferito: aggressione dei tifosi dei Lions a quelli del Lugano

L’assurdo episodio è avvenuto ieri sera ad Altdorf, dove le due tifoserie si sono incrociate mentre tornavano rispettivamente da Ambrì e da Zugo

ALTDORF – A chiamarli tifosi, si farebbe del male a chi lo sport, qualsiasi sia, lo vive con passione, con ardore ma sempre e comunque con un passatempo. Ma tant’è! Ancora una volta ci troviamo a parlare di hockey non per quanto avvenuto sul ghiaccio, ma per alcuni scontri avvenuti lontano dalle piste elvetiche.

Questa volta i protagonisti di una vigliacca aggressione sono stati i tifosi dei Lions di ritorno da Ambrì, che ad Altdorf ieri sera hanno incrociato quelli del Lugano che felici e sorridenti facevano ritorno da Zugo, dove i bianconeri avevano appena battuto i Tori.

I supporters zurighesi hanno avuto la “brillante” idea di passare dai possibili sfottò alle vie di fatto, sfondando due vetri del bus del “Fans Club Malcantonese” a sassate. Per fortuna il tutto si è risolto senza troppe conseguenze fisiche: 1 tifoso del Lugano, però, è rimasto leggermente ferito dalla schegge di vetro.

Se questo è sport…

Guarda anche 

Il calcio e l’FC Lugano piangono Pietro Anastasi

TORINO (Italia) - La notizia è giunta in una tranquilla serata e ha lasciato gli appassionati di calci e i tifosi del mondo del pallone che fu con l’amaro in...
18.01.2020
Sport

Novoselskiy non è contento: un passo indietro per il Lugano

LUGANO – Quest’estate poteva diventare il nuovo proprietario dell’FC Lugano, sette mesi dopo Leonid Novoselskiy non solo non è il presidente del ...
17.01.2020
Sport

Effetto McIntyre: il Lugano ha ritrovato (forse) sé stesso e le reti di Klasen

LUGANO – Prima del 13 dicembre c’era un Lugano che faticava tremendamente non solo a centrare punti, ma anche a poter contare sulle reti dei suoi stranieri. D...
16.01.2020
Sport

A Zurigo la nazionalità dei criminali dovrà essere comunicata (ma non l'origine)

Il parlamento del canton Zurigo ha approvato lunedì il controprogetto del governo a un'iniziativa dell'UDC che chiede che venga comunicata la nazionalit&ag...
13.01.2020
Svizzera