Sport, 25 gennaio 2019

“Merzlikins? È pronto per giocare in Nord America, può sostituire Bobrovsky”: a Columbus ne sono convinti

Il General Manager dei Blue Jackets si è così espresso in merito al lettone in vista del possibile addio del goalie russo che andrà in scadenza a fine stagione

COLUMBUS (USA) – Certamente Elvis Merzlikins sarà concentrato sul Lugano e sulla rimonta che i bianconeri stanno cercando di mettere in atto per riacciuffare il treno playoff, sicuramente il giovane lettone non si farà scomporre da qualche parola di apprezzamento e di “incoronazione”, ma è anche probabile che i rumors provenienti da Columbus lo possano non solo distrarre un po’, ma anche riempire ancora più d’orgoglio. E questo potrebbe non essere un male neanche per il Lugano.

Dagli USA, infatti, sono arrivate le parole di Jarmo Kekalainen, General Manager dei Blue Jackets (squadra che ha draftato proprio Elvis nel 2014) che spianano ancora di più la strada di Merzlikins verso la NHL. Parlando della situazione del loro attuale portiere, Sergei Bobrovsky, il GM ha spiegato che importanti decisioni verranno prese prossimamente in Ohio. Il russo, in effetti potrebbe
diventare un free agent a partire dal 1° luglio, ma i Blue Jackets sarebbero pronti ad affrontare un futuro anche senza di lui, che potrebbe comunque essere scambiato con un altro giocatore entro il 25 febbraio.

“Aspettiamo la sua risposta, poi staremo a vedere – ha spiegato Kekalainen a "nhl.com" – In ogni caso faremo ciò che dobbiamo fare, proveremo a convincerli e vedremo se vorrà continuare a far parte del nostro progetto, altrimenti ci comporteremo di conseguenza”.

“Abbiamo dei grandi giovani portieri in arrivo – ha continuato – C’è già Joonas Korpisalo, poi arriveranno Elvis Merzlikins e Veini Vehvilainen: loro sono già in grado di giocare in Nord America e possono sostituire Bobrovsky. Sarà impegnativo per tutti fare ciò che ha fatto lui fin qui, ma hanno le qualità per farlo”.

Guarda anche 

Elvis pazzesco: numeri da leader in NHL!

COLUMBUS (USA) – Che Elvis Merzlikins fosse un portiere dotato di grandissima classe, uno dei più forti nel panorama svizzero e internazionale lo si sapeva g...
07.02.2020
Sport

Dalla panchina alla titolarità: ma ora chi lo ferma più a Merzlikins?

COLUMBUS (USA) – E ora saranno problemi seri per John Tortorella. L’esperto head coach di Columbus, ora, ha davvero una bella gatta da pelare: quando torner&a...
19.01.2020
Sport

E fu così che Elvis… sbancò Las Vegas. E Kubalik…

LAS VEGAS (USA) – Si dice che i campioni siano tali perché, quando vengono chiamati in causa, rispondono sempre presente. Se davvero è così, al...
12.01.2020
Sport

GALLERY – I fratelli Marquez, Djokovic e Nadal, il Berna e i St. Louis Blues: i campioni del 2019

LUGANO – È tempo di bilanci, come sempre quando un’esperienza o un anno si chiude. Il 2019 sta per lasciare il passo al 2020, un anno importante, visto...
30.12.2019
Sport