Sport, 18 gennaio 2019

18'000'000 di multa e 23 mesi di carcere: CR7 sorride

Incensurato e con una pena inferiore ai due anni, il portoghese non andrà in carcere per i guai col fisco

MADRID (Spagna) – Non è certamente un periodo facile quello che sta attraversando Cristiano Ronaldo da quando ha lasciato il Real Madrid per andare alla Juventus: prima il caso Mayorga, che resta sempre aperto, poi la prima storica espulsioni in Champions League, in seguito i mancati premi ricevuti per la stagione 2017/18. Il tutto con i problemi col fisco spagnolo sempre presenti.

Ma ora CR7 può “sorridere”. Il contenzioso col fisco si è chiuso: l’attaccante ha patteggiato la pena e verserà 18'000'000 di Euro nelle casse dello stato spagnolo. In più verrà condannato a 23 mesi di carcere, pena che ovviamente non sconterà non avendo precedenti penali e perché la sanzione è inferiore ai due anni.

Guarda anche 

Violò l’isolamento durante il lockdown: rischia 6 mesi di carcere!

BELGRADO (Serbia) – 6 mesi di carcere per non aver rispettato l’isolamento una volta entrato in Serbia dalla Spagna lo scorso marzo: è questo ciò...
26.10.2020
Sport

CR7 positivo al Covid: lo conferma la federazione portoghese

LISBONA (Portogallo) – Il Covid ferma Cristiano Ronaldo: l’asso portoghese è risultato positivo al coronavirus. Dopo i primi rumors dei media portog...
13.10.2020
Sport

Guai in vista per CR7: il figlio guida una moto d’acqua a 10 anni

MADEIRA (Portogallo) – Le autorità portoghesi hanno aperto un’indagine su Cristiano Ronaldo Jr. dopo la diffusione di un video della sorella di CR7 che...
14.07.2020
Sport

Pazzesco Bale: non gioca e si mette a dormire in panchina!

MADRID (Spagna) – Che sia di fatto un separato in casa lo si era capito da mesi, che il suo futuro non sarà più con la maglia del Real addosso anche, ...
12.07.2020
Sport