Sport, 13 agosto 2018

Lugano-Maric: “Noi lo vogliamo, lui vuole venire”. Parola di Renzetti

Il presidente del Lugano è intervenuto parlando del mercato

LUGANO – Le difficoltà palesate in quest’avvio di stagione dal Lugano, specie in fase difensiva e ancor di più sulle palle ferme, hanno fatto risuonare qualche campanello d’allarme importante dalle parti di Cornaredo. L’infortunio di Fulvio Sulmoni e la partenza di Vladimir Golemic hanno scoperto il vaso e hanno fatto emergere alcune lacune che non erano ancora state notate.

Ad Abascal manca un difensore nel suo organico, sia numericamente che dal punto di vista dell’esperienza. Quel difensore che, in determinate situazioni, possa prendersi sulle spalle la responsabilità di guidare il gruppo: il mercato potrebbe quindi giungere in aiuto, e il nome caldo è quello di Mijat Maric.

Il difensore del Lokeren è l’obiettivo principale del club bianconero, così come confermatoci dal presidente Angelo Renzetti che ha voluto fare il punto della situazione: “È vero, noi lo vogliamo e lui ha già espresso la sua idea: vuole venire a Lugano. Per ora non è ancora un nostro giocatore, abbiamo ancora un po’ di tempo per portare in porto questa trattativa”, ha concluso.

Guarda anche 

Un colpo di sonno al volante: “Mi sono ritrovato in un fiume con la macchina”

LONDRA (Gbr) – Il racconto è da brividi. L’incidente che ha visto come protagonista il difensore italiano Angelo Ogbonna, avvenuto 11 anni ma raccontat...
19.09.2019
Sport

VIDEO – Il CR7 che non ti aspetti: in lacrime in tv. “Mio padre non ha visto cosa sono diventato”

LONDRA (Gbr) – Tenero e affettuoso con i figli e la famiglia. Glaciale e combattivo sul campo. Siamo abituati a vederlo così, oltre che vincente, Cristiano R...
16.09.2019
Sport

Livio Bordoli: "Lo sport? Eliminerei quelli violenti e diseducativi"

LUGANO - Calcisticamente parlando Livio Bordoli non si è fatto mancare nulla. Ha giocato nel Bellinzona, nel Locarno e nel Chiasso, ha diretto, oltre alle squ...
17.09.2019
Sport

Umiliato e ridicolizzato: in casa Lugano il futuro è tutto un rebus

LOSANNA – C’era una volta il Lugano che divertiva e che si divertiva. C’era una volta il Lugano che dettava il suo gioco contro chiunque e che era capac...
15.09.2019
Sport