Mondo, 16 luglio 2018

Disordini e tafferugli in Francia dopo la finale della Coppa del Mondo (VIDEO)

Violenti tafferugli, saccheggi e disordini sono scoppiati in Francia subito dopo la vittoria dei "bleus" alla finale di Coppa del Mondo. Le prime immagini arrivano da Parigi dove sono scoppiati disordini fuori da un bar nei pressi dell'Arco del Trionfo. Scene simili si sono verificate in altre parte della capitale, a Lione, Marsiglia, Grenoble, Rouen, Le Havre, Nizza, Cannes, Strasburgo e Nantes. In alcune riprese video era chiaro che le forze dell'ordine avevano perso il controllo della situazione.

Non è la prima volta che disordini simili succedono a seguito ad eventi sportivi e già in questa Coppa del Mondo, in particolare dopo la partita con il Belgio, si erano verificati disordini a Parigi e in altre parti del paese ma non erano mai stati così estesi e violenti come ieri sera. La Francia esce da un finesettimana sensibile dal punto di vista della sicurezza, essendoci stato sabato la festa nazionale del 14 luglio e ieri sera la finale di Coppa del Mondo. Oltre 110'000 agenti di sicurezza supplementari sono stati dispiegati per l'occasione e se durante la festa nazionale il dispositivo di sicurezza sembra aver funzionato, non si può dire la stessa cosa di ieri sera.

Guarda anche 

Incendio di Nantes, il principale sospettato ha confessato

È reo confesso il volontario ruandese arrestato quale principale sospettato di aver appiccato l'incendio nella cattedrale di Nantes una settimana fa. "...
26.07.2020
Mondo

A Francoforte una festa degenera in disordini e scontri con la polizia, "sui poliziotti una grandine di bottiglie"

Dopo i disordini che hanno interessato Stoccarda, questo finesettimana un'altra città tedesca, Fracoforte, è stata teatro di tafferugli e violenze quand...
20.07.2020
Mondo

Notte di scontri e disordini a Stoccarda, poliziotti feriti e negozi saccheggiati

Più di una dozzina di agenti di polizia sono rimasti leggermente feriti e una ventina di persone sono state arrestate a Stoccarda durante una notte di disordini e ...
21.06.2020
Mondo

Gli scontri tra ceceni e nordafricani in Francia, spiegati

Sono scene di guerra civile quelle che provengono dal capoluogo della provincia francese della Borgogna, Digione, e che stanno ormai andando avanti dalla sera dello ...
18.06.2020
Mondo