Sport, 11 luglio 2018

Mandzukic manda in delirio la Croazia: è finale

Una rete dell’attaccante al 109’ ha permesso ai suoi di battere in rimonta per 2-1 l’Inghilterra centrando l'accesso all’atto conclusivo contro la Francia

MOSCA (Russia) – Francia-Croazia: sarà questa la finale inedita del Mondiale. I croati sono riusciti a raggiungere per la prima volta nella loro storia questo importantissimo appuntamento dopo aver vinto per 2-1 una semifinale intensa ed equilibrata contro l’Inghilterra.

E pensare che a Mosca erano stati i ragazzi di Southgate a portarsi in vantaggio con Trippier (5’) per poi comandare il gioco nel primo tempo: gli inglesi però non ne hanno approfittato e non hanno chiuso la contesa.

Così la Croazia nel secondo tempo ha alzato ritmo e baricentro, trovando il meritato 1-1 con Perisic (68’) con un perfetto e spettacolare esterno sinistro al volo. Quando i croati sembravano in controllo della partita, ecco il nuovo cambio di direzione del match: nel primo tempo supplementare è stata l’Inghilterra a sollevare la testa, a scrollarsi di dosso il peso della rete subita, ma ancora una volta Subasic non si è dovuto inchinare.

E così, come spesso accade nel calcio, ecco il ritorno croato, col guizzo decisivo di Mandzukic che, da pochi passi, ha beffato Pickford mandando in Paradiso un intero Paese e nello sconforto uno che aspettava di accedere in finale da 52 anni.

L’atto finale quindi metterà di fronte la Francia, che in bacheca ha un solo Mondiale vinto, e la Croazia, neofita dell’atto conclusivo.

Guarda anche 

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport

Anche col “Crus” il Lugano continua a convincere

LUGANO – “Senza Maric neanche gioco”. Così aveva parlato nella consueta conferenza stampa pre partita Matti Croci-Torti, alla vigilia della sua p...
13.09.2021
Sport