Magazine, 12 luglio 2022

Sparisce figlio di una famiglia ricca: impostore lo sostituisce per 41 anni

Ha dell’incredibile quanto avvenuto in India: un uomo si è finto per 41 anni il figlio di un ricco proprietario terreno che era scomparso. A distanza di decenni è stato condannato

NUOVA DELHI (India) – Un uomo è stato condannato a 7 anni di prigione per essersi finto per 41 anni il figlio di un ricco proprietario terreno scomparso le lontano 1977 nello Stato del Bihar, nell’India nord-orientale, mentre tornava a casa da scuola.



La persona scomparsa è Kanhaiya Singh, all’epoca 16enne, primogenito del benestante  Kameshwar Singh, proprietario terriero nel distretto di Nalanda. La famiglia nel 1977 denunciò la scomparsa del figlio, il padre cadde in depressione e decise di recarsi da stregoni e indovini pur di ritrovare il figlio.
 
 
Un giorno uno sciamano del villaggio annunciò che il figlio era vivo e che presto sarebbe tornato. Nel settembre 1981, in un villaggio vicino a quello del 16enne scomparso, arrivò un giovane, che sosteneva di essere “figlio di una persona importante”. Per vivere, nel frattempo, cantava e mendicava in strada. 

 
 
La voce arrivò a Kameshwar Singh, ormai anziano e quasi cieco, che si convinse che quello fosse suo figlio. La moglie si rese subito conto che quell’uomo non era l’amato figlio e lo denunciò per furto d’identità. L’impostore venne arrestato per un mese, ma Kameshwar Singh restò convinto che quel giovane fosse davvero il primogenito scomparso.
 
 
Dopo 4 decenni, Dayanand Gosain – questo il vero nome dell’impostore – è stato condannato per furto d’identità, imbroglio e associazione a delinquere a 7 anni di prigione. L’uomo si era rifiutato di fornire un campione del DNA da confrontare con quello della figli di Singh.
 
 
In quei 41 anni, Dayanand ha frequentato l’università, si è laureato, si è sposato, ha ottenuto il porto d’armi e ha amministrato le terre di “suo” padre. Nel frattempo, però, non si sa ancora che fine abbia fatto il vero Kanhaiya Singh.

Guarda anche 

Pur di assumere un indiano, la ditta tenta la truffa: scoperta e condannata

Un'azienda zurighese le ha tentate tutte per assumere informatico indiano, al punto di fare colloqui finti per far credere di avere cercato altri candidati. La ditta ...
05.01.2024
Svizzera

Un incidente ferroviario in India causa 300 morti e quasi mille feriti

Almeno 288 persone sono rimaste uccise e più di 850 ferite venerdì sera in uno dei più gravi disastri ferroviari della storia dell'India. Nello S...
03.06.2023
Mondo

Aurora si racconta: «Il mio parto complicato»

MILANO (Italia) – Ormai un mese fa Aurora Ramzzotti ha dato alla luce, a Lugano, il piccolo Cesare Augusto e ora sui social inizia a condividere le emozioni di ques...
28.04.2023
Magazine

Aurora Ramazzotti: le prime immagini del figlio Cesare Augusto nato a Lugano

LUGANO – Sono state della rivista ‘Chi’ le prime foto di Aurora Ramazzotti all’uscita della clinica Sant’Anna di Lugano, dopo la nascita del...
07.04.2023
Magazine

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto