Magazine, 11 novembre 2021

Neonata di 9 giorni muore di covid: a contagiarla la madre no vax

La mamma, 22enne, non si dà pace: “Voglio che tutti sappiano che il coronavirus esiste e che è pericoloso”

LONDRA (Gbr) – Una neonata di 9 giorni, nata prematura di 14 settimane da una madre non vaccinata dal covid, è diventata una delle vittime più giovani della pandemia in Gran Bretagna. Sì perché la piccola Ivy-Rose era risultata positiva al coronavirus dopo essere venuta alla luce e non ce l’ha fatta. La madre, contagiata prima del parto, ha 22 anni e non si dà pace.
 
 
La donna ha raccontato alla stampa britannica che non si sentiva sicura a fare il vaccino durante la gravidanza, ma ora vuole far conoscere la sua storia per far capire le conseguenze atroci del covid: “La gente è convinta che i bambini raramente si ammalano di covid e che i neonati non ne siano colpiti, ma la nostra piccola è nata positiva ed è stata molto male. Senza covid penso che Ivy-Rose sarebbe ancora qui. Il covid esiste ed è pericoloso”.
 
 
La famiglia, non particolarmente abbiente, è stata costretta ad affidare a un’amica l’organizzazione di una raccolta di donazioni online per pagare le spese del funerale.
 
 
In Gran Bretagna le linee guida del servizio sanitario nazionale raccomandano da tempo la vaccinazione anti-covid anche alle donne incinta, salvo indicazioni specifiche diverse del medico di famiglia.

Guarda anche 

Nuove misure anticovid, "svizzeri discriminati rispetto ai frontalieri"

Le misure anti-covid decise venerdì dal Consiglio federale sono "discriminanti" nei confronti dei cittadini svizzeri rispetto ai lavoratori frontalieri, ...
05.12.2021
Svizzera

Il Consiglio nazionale vota per i test gratuiti e la pubblicazione dei contratti con i produttori di vaccini

Il Consiglio nazionale ha approvato giovedì con 144 voti contro 43, nel quadro della legge Covid-19, una disposizione che mira all'assunzione da parte della Co...
02.12.2021
Svizzera

Tentava di curarsi dal covid con clisteri di candeggina: morto no vax

VIENNA (Austria) – Johann Biacsics, uno dei leader più ostinati e convinti dei no vax austriaci, è morto a causa del covid: a novembre era stato accom...
03.12.2021
Magazine

Leader no vax guarisce e cambia idea: «I vaccini salvano la vita»

TREVISO (Italia) – Fino a poco tempo fa era il leader dei no vax in Veneto, protestava contro i vaccini e il covid pass, ma dopo aver vissuto in prima persona la ma...
02.12.2021
Magazine