Svizzera, 26 gennaio 2021

Dipendente coraggiosa sventa un furto in un negozio di alimentari

Un 48enne algerino è stato arrestato oggi a Brunnen, nel canton Svito, dopo una rocambolesca fuga.

Erano circa le 11.30 – spiega la polizia cantonale svittese in un comunciato – quando la dipendente di un negozio di alimentari di Brunnen ha sorpreso l’algerino mentre stava cercando di rubare della merce. La donna è quindi intervenuta rivolgendosi all’uomo che, a tutta risposta, si
è dato alla fuga.

Allora la donna e tre colleghi, nonché due donne che stavano facendo la spesa, sono partiti all’inseguimento del ladro. L’hanno raggiunto e fermato, ma lui ha tirato fuori un coltello e ha ripreso la sua fuga. Poco dopo però una pattuglia di polizia è riuscita a fermare e arrestare l’algerino, che è stato denunciato al Ministero pubblico.

Guarda anche 

Rubava auto in Ticino e le rivendeva: condannato ed espulso

Un 30enne rumeno comparso ieri in aula penale a Lugano è stato condannato a 16 mesi di detenzione da espiare e a 5 anni di espulsione dalla Svizzera. L’uo...
10.04.2021
Ticino

Infermiere rubava gioielli agli anziani del Sottoceneri

Un 32enne italiano, impiegato in Ticino come operatore sociosanitario per un servizio di aiuto domiciliare, è stato condannato dalla Corte delle Assise criminali d...
30.03.2021
Ticino

Blocca un ladro in casa, ma lui lo colpisce con lo spray al pepe

Erano circa le 4,45 della notte tra venerdì e sabato quando una coppia è stata svegliata dal rumore provocato da uno sconosciuto che si era appena introdott...
13.03.2021
Svizzera

Donna trova tre ladri nella casa della vicina

Tre cittadini croati tra i 17 e i 20 anni di età, tutti residenti in Italia, sono stati arrestati ieri a Uitikon (ZH) grazie alla segnalazione di una donna. Era...
11.03.2021
Svizzera