Ticino, 08 febbraio 2019

Presentatrice RSI contesta Salvini ma scambia la Libia con il Marocco

La natura partigiana di diversi dipendenti della RSI è forse molto più evidente su Twitter che altrove. Tra quello che corregge gli errori di ortografia di Donald Trump, alle critiche verso Salvini e alla quasi ossessiva attenzione ai migranti, il posizionamento a sinistra è talmente evidente che viene da chiedersi come si può sostenere il contrario. L'esempio che vi presenteremo qui di seguito riguardo la presentatrice e redattrice Paola Nurnberg è probabilmente uno dei più lampanti.

Ieri il ministro dell'Interno e leader della Lega italiana Matteo Salvini pubblicava lo spezzone di un video accompagnato dal commento "Da quindici giorni, da quando non ci sono più navi delle Ong davanti alle coste libiche, sapete quanti barconi sono partiti? ZERO! Che caso, che coincidenza". Affermazione che la presentatrice RSI Paola Nurnberg ha pensato di poter smentire pubblicando l'immagine di una notizia dell'agenzia ANSA in cui si riferisce di un barcone di migranti arrivato a... Cadice, nella Spagna sud-occidentale.











Oltre il fatto che la pratica di un dipendente della televisione di stato svizzera (e che si presenta in quanto tale) di contestare un esponente di un governo straniero sia già di per sè altamente discutibile, la risposta della presentatrice RSI denota o un'ignoranza gigantesca in materia di geografia o un'ignoranza altrettanto grande in materia di rotte dei migranti. Perchè non bisogna essere chissà che esperti per sapere che i barconi che giungono in Spagna partono dal Marocco, e non certo dalla Libia. 

Guarda anche 

San Siro trema e traballa: Inter e Milan tengono a precisare…

MILANO (Italia) – Ha fatto molto discutere e temere la notizia giunta pochi giorni fa, secondo lui lo stadio di San Siro, fiore all’occhiello del calcio milan...
22.04.2019
Sport

Bimbo di due anni muore strangolato dalla madre "perchè piangeva"

Strangolato dalla madre. Sarebbe morto così il piccolo Gabriele, un bimbo di poco più di due anni, soccorso giovedì dopo un incidente stradale a...
21.04.2019
Mondo

Il premier libico: "Dalla Libia 800mila migranti pronti a partire per l'Europa se non si risolve la crisi"

Guerra in Libia, mentre sale il bilancio degli scontri (147 morti, 614 feriti e 16mila sfollati) tra le forze del governo di Sarraj e quelle del gener...
18.04.2019
Mondo

Accusato di stupro durante una crociera, non viene perseguito

Un cittadino italiano, accusato di stupro da una 17enne britannica durante una crociera al largo della Spagna, non sarà perseguito dalla giustizia spagnola perch&e...
15.04.2019
Mondo