Magazine, 09 ottobre 2018

Arriva l’acqua firmata Ferragni: 8 euro la bottiglietta! È bufera

C’è indignazione sui social per la bottiglia di “Evian” in edizione limitata firmata dalla fashion blogger

MILANO (Italia) – È sicuramente una delle fashion blogger più famose al mondo, se non la più famosa, ma nelle ultime ore la bufera dei social si è ritorta verso di lei: stiamo parlando di Chiara Ferragni, moglie di Fedez, che nel 2017 ha realizzato in collaborazione con “Evian” una serie limitata di bottiglie d’acqua personalizzate.

La polemica è nata perché una di queste bottiglie viene venduta al prezzo di 8 euro. C’è che grida allo scandalo, ritenendo “vergognoso” un prezzo del genere per una bottiglia d’acqua, ma c’è anche chi ricorda che l’acqua “Evian” costa tantissimo anche senza Chiara Ferragni.

In realtà l’acqua di Chiara Ferragni è in vendita già da tempo e il prezzo è in linea con quello delle acque di lusso. “Dieci anni dopo la sua collaborazione con Christian Lacroix, la prima di una serie che vede il nome Evian® associato ai designer più illustri ogni anno, l'annata del 2017 segna l'inizio di una nuova era per la famosa edizione limitata. Nella sua ultima versione ha uno sguardo originale, rinfrescante, imbevuto dell’ inseparabile allegria del marchio Chiara Ferragni", si legge sul sito di Evian.

Guarda anche 

Il duello social tra Pio&Amedeo e Fedez…

Via social è scoppiato il botta e risposta tra il duo comico Pio&Amedeo e Fedez. Una scintilla partita giovedì sera durante i Seat Music Awards, dopo un...
12.09.2021
Magazine

Senza mascherine, senza distanziamento: il concerto della discordia dell’estate

OLBIA (Italia) – Era stato indetto come un evento benefico, invece il concerto di Salmo si è rivelato un boomerang. Andato in scena ad Olbia il 13 agosto, il...
16.08.2021
Magazine

«Il mio lato migliore»: boom su Instagram

“E’ sempre meglio passare ai posteriori che ai posteri”. Con questa frase Laura Chiatti ha postato una foto su Instagram che ha lasciato di sasso i suoi...
10.08.2021
Magazine

Pogacar, ma è tutto vero? “Prestazioni sconcertanti...”

PARIGI (Francia) - A 23 anni di distanza dal blitz della Gendarmerie francese che mise kappaò la Festina - costretta a lasciare il Tour perché nella ma...
22.07.2021
Sport