Mondo, 05 agosto 2018

Attenzione a fischiettare per strada. Controllate non ci sia una donna vicino, potrebbe costarvi 750 euro

L`Assemblea Nazionale francese ha approvato la nuova legge contro le «molestie in strada». La multa può arrivare fino a 750 euro.

Con 92 voti favorevoli e 8 astenuti il parlamento francese ha approvato la nuova legge che ha l`obiettivo di rafforzare le misure per evitare gli abusi, introducendo punizioni per violenze sessuali e sessiste.
Ma cosa sono queste violenze? Un fischio di apprezzamento o un commento ritenuto «osceno» sarebbero sufficienti a far scattare la contravvenzione. Quelle che vengono definite «molestie in strada» potranno essere multate con 750 euro.

Alla nuova legge non è stata risparmiata qualche critica. Nel Governo alcune voci hanno denunciato di voler metter fine al romanticismo francese. In effetti la linea rossa per definire una molestia è molto sottile, quali commenti o apprezzamenti saranno definiti molesti e quali no?
Questa legge avrà sicuramente degli effetti importanti sui comportamenti sociali; prima di approcciare una ragazza o una donna servirà una buona dose di coraggio, se la «lei» non dovesse apprezzare potrà costarvi caro.

Guarda anche 

Sciopero generale, la Francia verso una settimana di paralisi

Gli utenti dei trasporti pubblici in Francia dovranno probabilmente armarsi di molta pazienza, soprattutto a Parigi, all'inizio di una settimana cruciale per la rifor...
09.12.2019
Mondo

Barista butta fuori un avventore di colore molesto, viene accusato di razzismo

Butta fuori dal suo locale un avventore di colore colpevole di aver molestato alcune donne e allora viene accusato di razzismo. È successo a Antoine Piguet, propri...
06.12.2019
Svizzera

La Francia si ferma, ha inizio lo sciopero generale che paralizzerà il paese

È iniziato oggi giovedì 5 dicembre lo sciopero generale in Francia in protesta al progetto di riforma delle pensioni del presidente Emmanuel Macron. Traspor...
05.12.2019
Mondo

Italia-Francia: Polizia usa gas urticante per stanare i migranti sul treno, panico tra i passeggeri

Scene di panico questa mattina sul treno regioanle delle 10.24 che collega la città italiana Ventimiglia al Principato di Monaco, passando quindi per la ...
25.11.2019
Mondo