Mondo, 30 dicembre 2019

Uccide otto cani per usare la carne negli hot dog

Follia in Cina, dove un proprietario di un ristorante è stato arrestato dopo aver rubato otto cani nel giro di due ore. Il motivo? Voleva preparare degli hot dog. L’uomo – riportano i media locali – ha ucciso gli animali sparando freccette tossiche. “La carne durante l’inverno è parecchio costosa”, si è giustificato l’uomo residente nella provincia di Jiangsu.

Dell’azione dell’uomo circola un video online in cui si vede il protagonista in sella a un ciclomotore a caccia di cani da avvelenare. In Cina ogni anno vengono macellati dieci milioni di cani per la carne.

Guarda anche 

Rabbia e blocchi: il sistema migratorio greco è al collasso

Non sono servite le lunghe proteste dell’ultimo mese da parte della popolazione insulare greca a fermare le volontà del governo di Atene guidato da Kiri...
27.02.2020
Mondo

"Il coronavirus è un'influenza come un'altra"

Ha dovuto necessariamente alzare i toni. Per farsi ascoltare e per raggiungere più persone possibili. La 47enne di Vo'Euganeo (Padova) è risulta...
27.02.2020
Mondo

Coronavirus, l'OMS: "Ridimensionare l'allarme, il 95% dei casi guarisce"

Nuove rassicurazioni arrivano dagli esperti sul contagio di coronavirus, anche se in queste ultime ore sono arrivate notizie di ulteriori contagi anche alle nos...
26.02.2020
Mondo

Dal 2015 almeno 104 terroristi sono arrivati in Europa grazie all'immigrazione illegale

Sono almeno 104 i terroristi, perlopiù jihadisti dell'ISIS, che sono entrati nel continente europeo tra il 2014 e il 2018 fondendosi con la massa di migranti e...
25.02.2020
Mondo