Svizzera, 19 settembre 2019

"La Svizzera accolga almeno il 2% dei migranti soccorsi dalle ONG"

Una mozione presentata al Consiglio nazionale da rappresentanti eletti di tutti i gruppi parlamentari, ad eccezione dell'UDC, propone che la Svizzera accolga almeno il 2% dei migranti trasportati in Europa da navi delle ONG.

Fra i firmatari della mozione vi è il consigliere nazionale PPD Guillaume Barazzone, che ai microfoni della RTS motiva così il suo sostegno: "Migliaia di migranti che sono fuggiti dalla Siria e dalla Libia stanno morendo in mare da diversi anni ormai, le ONG stanno cercando di salvarli e stiamo arrivando a un momento cruciale in cui gli stati europei stanno cercando una soluzione, un meccanismo di solidarietà. non possiamo più lasciare il peso della migrazione solo su paesi come l'Italia, la Spagna o Malta. Anche la Svizzera deve fare la sua parte".

Di tutt'altro avviso è invece il suo collega in parlamento Jean-Luc Addor (UDC/VS). "La verità è che abbiamo a che fare con una sorta di invasione migratoria organizzata con la complicità delle ONG che noleggiano barche che violano le regole internazionali. Tutto questo è organizzato. Barconi appositamente costruiti per portare i migranti nel luogo in cui queste ONG verranno a prenderli. Non voglio essere complice di questi trafficanti", afferma Addor.

L'ONG "SOS Méditerranée", una delle tante ONG attive nel trasporto di migranti dall'Africa all'Europa, si è già detta soddisfatta della mozione presentata dai parlamentari elvetici. Il Consiglio nazionale si dovrà invece esprimere prossimamente.

Guarda anche 

Per Cassis le rimesse dei migranti verso il paese d'origine sono "essenziali" e vanno garantite durante la pandemia

Fra le attività che hanno dovuto chiudere a causa della pandemia di Coronavirus vi sono anche le agenzie di trasferimento fondi (come Western Union), un servizio m...
02.06.2020
Svizzera

L'ONU critica la Svizzera per la legge anti-terrorismo, "va contro i diritti umani"

L'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani critica la proposta di legge antiterrorismo del Consiglio federale. In una lettera al governo, mette in gua...
31.05.2020
Svizzera

La Svizzera accoglie una ventina di migranti dalla Grecia (ma per le ONG non è abbastanza)

Una ventina di richiedenti l'asilo provenienti dalla Grecia sono arrivati in Svizzera nella giornata di sabato. Il loro arrivo fa seguito a un appello lanciato da div...
17.05.2020
Svizzera

Dopo cinque anni di sentenze e ricorsi non può ancora essere espulso

Chi la dura la vince. Al suo terzo ricorso al Tribunale amministrativo federale (TAF) un cittadino iraniano, patrocinato dall’avvocato Immacolata Iglio Rezzonico, &...
08.05.2020
Svizzera