Svizzera, 19 settembre 2019

"La Svizzera accolga almeno il 2% dei migranti soccorsi dalle ONG"

Una mozione presentata al Consiglio nazionale da rappresentanti eletti di tutti i gruppi parlamentari, ad eccezione dell'UDC, propone che la Svizzera accolga almeno il 2% dei migranti trasportati in Europa da navi delle ONG.

Fra i firmatari della mozione vi è il consigliere nazionale PPD Guillaume Barazzone, che ai microfoni della RTS motiva così il suo sostegno: "Migliaia di migranti che sono fuggiti dalla Siria e dalla Libia stanno morendo in mare da diversi anni ormai, le ONG stanno cercando di salvarli e stiamo arrivando a un momento cruciale in cui gli stati europei stanno cercando una soluzione, un meccanismo di solidarietà. non possiamo più lasciare il peso della migrazione solo su paesi come l'Italia, la Spagna o Malta. Anche la Svizzera deve fare la sua parte".
/>
Di tutt'altro avviso è invece il suo collega in parlamento Jean-Luc Addor (UDC/VS). "La verità è che abbiamo a che fare con una sorta di invasione migratoria organizzata con la complicità delle ONG che noleggiano barche che violano le regole internazionali. Tutto questo è organizzato. Barconi appositamente costruiti per portare i migranti nel luogo in cui queste ONG verranno a prenderli. Non voglio essere complice di questi trafficanti", afferma Addor.

L'ONG "SOS Méditerranée", una delle tante ONG attive nel trasporto di migranti dall'Africa all'Europa, si è già detta soddisfatta della mozione presentata dai parlamentari elvetici. Il Consiglio nazionale si dovrà invece esprimere prossimamente.

Guarda anche 

"La Svizzera è pronta a un'eventuale ondata di domande di asilo?"

Ci dirigiamo verso una nuova ondata di "caos asilo"? È ciò che teme il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri, che oggi ha interpellato il Consiglio...
17.06.2021
Svizzera

Netto aumento delle domande di asilo in Svizzera

Nel maggio 2021 sono state presentate in Svizzera 1029 domande d’asilo, ossia 179 in più che nel mese precedente (+21,1%). Lo comunica oggi la Segreteria di ...
17.06.2021
Svizzera

Italia-Svizzera e quella bomba disinnescata vicino allo Stadio Olimpico

ROMA (Italia) – Ieri sera, ahinoi, il campo ha parlato e ha emesso il suo verdetto chiaro ed inequivocabile: l’Italia è troppo forte al momento per que...
17.06.2021
Sport

A lezione di calcio: Svizzera, così si torna a casa

ROMA (Italia) – Un bel colpo d’occhio da parte dei numerosi tifosi svizzeri sugli spalti. L’urlo di Xhaka per caricare i suoi al termine del nostro inno...
17.06.2021
Sport