Sport, 28 aprile 2019

GALLERY – La nuova maglia, c’è chi la presenta col body painting

Galleria fotografica

L’Ayr United si conferma sempre innovativo e come ogni anno svela la casacca per la nuova stagione in modo sexy

AYR (Scozia) – In vista della nuova stagione, calcistica od hockeistica o di qualsiasi sport di squadra, c’è sempre molta attesa e attenzione per le maglie che una squadra utilizzerà per scendere in campo.

Nei giorni passati ha fatto molto parlare, ad esempio, la Juventus che ha deciso di utilizzare, per la stagione 2019/20, una maglia senza le abituali strisce verticali bianco e nere, passando a una casacca divisa a metà, mezza bianca e mezza nera con un inserto rosa. Il marketing, si sa, a volte supera anche la storia.

Ma c’è chi alla presentazione della nuova casacca tiene moltissimo ed esalta quel momento anche in maniera sexy: stiamo parlando dell’Ayr United, squadra scozzese, che ancora una volta ha scelto il body painting per ufficializzare le nuove divise per il prossimo anno…
Galleria fotografica

Guarda anche 

Lotta e sconfigge due volte il cancro: firma un contratto con clausola di 70'000'000 col club del suo cuore

BILBAO (Spagna) – Rinnovo contrattuale con clausola rescissoria fissata a 70'000'000 di Euro. E dov’è la novità vi chiederete… in...
19.07.2019
Sport

“Mi era stato detto che i napotelani erano razzisti, vedo che è vero”: lo sfogo della compagna di Malcuit

NAPOLI (Italia) – Soltanto una settimana fa la FIFA ha deciso di rendere ancora più severe le leggi contro il razzismo negli stadi: pene raddoppiate e partit...
18.07.2019
Sport

VIDEO – A 14 anni lancia un appello a Mihajlovic: “Ho la leucemia, ti aspetto in ospedale e vinciamo assieme questa battaglia”

BOLOGNA (Italia) – “Da martedì sarò in ospedale, non vedo l’ora di cominciare, perché prima comincio e prima finisco”. Cos&ig...
16.07.2019
Sport

L’Inter gioca a Lugano, Icardi gioca con i figli… Wanda si blocca nel lago di Como. Salvata dall’acqua

COMO (Italia) – Domenica si è chiusa la prima parte del ritiro estivo dell’Inter, quella vissuta a Lugano, tra Villa Sassa e Cornaredo, che ha avuto co...
16.07.2019
Sport