Ticino, 04 febbraio 2019

Sacchi blù a Locarno, la protesta: "Troppo fini, si spaccano subito"

L’era dei sacchi blù a Locarno non è decisamente partita con il piede giusto. A seguito di alcune lamentele da parte dei cittadini, che non riuscivano a trovare i nuovi sacchi della spazzatura sugli scaffali di alcuni punti vendita, il Municipio di Locarno ha varato un “condono” concedendo alla popolazione di utilizzare il tradizionale sacco grigio fino al 31 gennaio.

Ma l’entrata in vigore della tassa sul sacco non è stata, appunto, delle migliori. Tramite una lettera aperta al portale Liberatv, un cittadino si è lamentato della consistenza della plastica utilizzata dalla ditte fornitrice.

“Ho – scrive il lettore a Liberatv – provato ad usare sia il sacco da 35 litri che quello da 60. Il primo si è rotto e l’altro, appena più spesso, sono riuscito a riempirlo fino a tre quarti in quanto rischiava di cedere”.

Poi una domanda all’indirizzo del Municipio. “È possibile che chi ha gestito la scelta e l’ordinazione dei sacchi a pagamento non abbia prima effettuato una prova di resistenza con dei campioni?”.

Guarda anche 

Locarno Film Festival, un 2019 che ti farà aguzzare la vista

Ieri, 17.07.2019 si è tenuta a Bellinzona la conferenza stampa della 72° edizione di Locarno Film Festival. Quella del 2019 sarà un edizione particolare...
18.07.2019
Ticino

Traffico e spaccio di droga: sei arresti in Ticino

L'intensa attività operativa e investigativa della Polizia cantonale, in particolare del Servizio antidroga con a supporto alcune polizie comunali, ha permesso...
18.07.2019
Ticino

Balerna, incendio nella notte: ingenti i danni

La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima della 1 è scoppiato un incendio, per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, nel piazzale interno di un...
18.07.2019
Ticino

È stagione di concerti all’aperto: ecco come prevenire borseggi e furti

Durante il periodo estivo si moltiplicano le occasioni di svago in diverse località ticinesi, soprattutto concerti. Eventi che attraggono un folto pubblico, ma ...
17.07.2019
Ticino