Magazine, 21 gennaio 2019

Correre disegnando peni: la storia di una runner americana

Quando ha cominciato a pubblicare le prime foto su Instagram su un apposito profilo, Claire, una runner 33enne del New Jersey, non si aspettava di certo un simile riscontro.

La donna corre lungo percorsi a forma di pene, delineati con le app per la corsa, e poi pubblica il riepilogo dell’attività sul canale Instagram “Dick_run_Claire”. Intervistata da Vice, Claire ha spiegato che l’attività “è iniziata per caso nel novembre 2015, quando mi sono persa dopo essere
uscita a fare jogging a Kansas City. Dopo aver ritrovato la giusta strada, ho notato che il percorso fatto somigliava praticamente a un fallo eretto”.

Il profilo ora conta oltre 15mila followers e per Claire si tratta “di una strana dipendenza, anche se la mia vera passione resta la corsa. Disegnare peni giganti sulle mappe cittadine è solo uno stimolo”. L’obiettivo della runner è “tracciare un pene in ciascuno dei 50 Stati degli USA”.


Guarda anche 

Due serpenti costringono Weah a lasciare il suo ufficio!

MONROVIA – Fino a qualche anno fa i suoi avversari erano i difensori, poi sono diventati i politici di altri schieramenti, adesso George Weah, ex attaccante del Mil...
23.04.2019
Magazine

Una filastrocca per una domenica speciale

La Pasqua, una giornata speciale che coinvolge grandi e piccini, una giornata santa ricca di amore e tradizione.  Gianni Rodari, scrittore e poeta italiano del ...
21.04.2019
Magazine

Incomprensione tra ciclista e giornalista. Il bacio involontario diventa virale

La giornalista della tv belga Linde Merckpoel aveva appena terminato l’intervista col ciclista Stijn Steels e, per salutarlo, voleva baciarlo sulla guancia. Il cicl...
10.04.2019
Magazine

"Mi raccomando, non svenire". Ma poco dopo...

Sta facendo il giro del web un esilerante filmato proveniente dagli Stati Uniti, dove due amiche hanno deciso di mettere alla prova il loro coraggio sullo "slingshot...
09.04.2019
Magazine