IL VIDEO DELLA VERGOGNA – Militari fermano un migrante ubriaco, ma un gruppo di stranieri si ribella e aggredisce i soldati

IL VIDEO DELLA VERGOGNA – Militari fermano un migrante ubriaco, ma un gruppo di stranieri si ribella e aggredisce i soldati

Un episodio incredibile quello che è successo domenica a Napoli. Alcuni militari hanno infatti fermato un migrante ubriaco che stava molestando i passanti. Durante il fermo, alcuni immigrati però si sono avvicinati con fare minaccioso, fino a quando la situazione non è degenerata, con una vera e propria aggressione ai soldati.

Il video del vergognoso episodio è stato pubblicato su Facebook dal Comitato Vasto che spiega: “I problemi qui sono tanti e sono quotidiani. Questi immigrati sono abbandonati a loro stessi. E noi ci sentiamo abbandonati a noi stessi. Un destino paradossalmente comune. Oggi vedere l’esercito accerchiato ci ha fatto paura. Se neanche loro possono aiutarci, chi difende noi e le nostre famiglie? E chi aiuta questi ragazzi che vengono da Paesi lontani e non hanno un lavoro, una guida, uno scopo? Passano le loro giornate per strada e a volte basta poco per trasformare un controllo di routine in una rivolta. Sono saltate tutte le regole“.