Posts tagged with "posta"

Son fresche le notizie di nuove chiusure di uffici postali da parte del gigante giallo. In questi giorni quale clarese seguo con attenzione anche la probabile chiusura del nostro studio medico, messo in pericolo dal nuovo centro medico appena aperto in Viale Officina a Bellinzona. Esempi questi di quanto la centralizzazione sia pagante in termini economici per chi la pratica. Centralizzare significa a volte anche accomunare le risorse e ridurre gli investimenti, per creare qualcosa di più grande e performante che in altre forme non si otterrebbe.Ma attenzione! Spesso, ahimè, lascia dei risvolti non sempre considerati, per cui é...

Il tema della preferenza indigena, o piuttosto della sua mancanza, ha tenuto banco non solo in Consiglio nazionale (vedi articolo sopra) ma anche agli Stati, seppur in modo più discreto, ossia senza dibattito pubblico. Gli è che il “senatore” Thomas Minder (indipendente) ha presentato un’interpellanza ai sette bambela in cui chiede lumi sulla percentuale di stranieri nelle ex regie federali. La risposta è arrivata ed è decisamente inquietante, come riporta il Corrierino sull’edizione di venerdì: alla Swisscom c’è il 18% di dipendenti stranieri, alla Posta il 16%, alle FFS il 14,6%, alla RUAG il 9,8%.Uella, ma queste ex...

A prima vista può sembrare fin troppo banale, ma se pensiamo che sono andato una corsa in Posta qui a Basilea per inviare una raccomandata a Camorino, che doveva arrivare il giorno seguente e sulla busta avevo scritto A CHIARE LETTERE CH-6528 CAMORINO e dulcis in fundo un TI impossibile da non vedere... vieni da sorridere con sarcasmo, almeno a me!Joe 

Ormai da tempo il Gigante Giallo ha adottato una linea che sta portando alla chiusura di diversi uffici postali e con il conseguente smantellamento del servizio pubblico. Questo viene fatto anche nel Locarnese, un modo d’operare che non condividiamo e che riteniamo dannoso per il servizio stesso e per la cittadinanza.Non comprendiamo come alcuni importanti uffici postali quali: Ascona e Solduno possano venir chiusi e come altri siano già stati chiusi (per esempio Gordola). Un’ondata di chiusure nel Locarnese che farà calare la qualità del servizio e che a pagarne le conseguenze saranno i cittadini e soprattutto la fascia di...

Il Comitato dell’Associazione di Quartiere Solduno – Ponte Brolla – Vattagne, alla luce delle recenti informazioni apparse anche sui media, è seriamente preoccupato per il futuro dell’Ufficio postale di Solduno. Il termine dell’attività – che non é ancora stato deciso, ma che potrebbe rientrare nel pacchetto della riforma in atto – andrebbe infatti a colpire il personale tutt’ora impiegato nella sede soldunese e ad eliminare un servizio pubblico di primaria importanza per un quartiere fra i più popolosi della Città di Locarno.Stando a nostre valutazioni, sarebbero oltre quattromila le persone che verrebbero private...
Page 1 of 512345