L’estremismo più pericoloso? E’ quello di sinistra. I socialisti non condannano MAI gli incidenti causati dai compagni, ma poi pretendono di dare lezioni agli altri

L’estremismo più pericoloso? E’ quello di sinistra. I socialisti non condannano MAI gli incidenti causati dai compagni, ma poi pretendono di dare lezioni agli altri

Visto che la sinistra è pronta a indire manifestazioni contro l’autoritarismo e la violazione dello Stato di Diritto, e a indicare UDC e Lega come forieri di violenza e razzismo, è bene che ricordiamo loro quale estremismo crea più problemi in Svizzera (vedi tabella del rapporto SIC 2015).

Lungi da me il voler giustificare quello di destra, chi mi conosce sa che non sopporto qualsiasi estremismo, da quello politico, a quello religioso fino a quello alimentare (si pure quello…). Però noto con disappunto, che Socialisti/Comunisti/Radicali non stigmatizzano praticamente mai gli incidenti causati dall’estrema sinistra in Svizzera o in Ticino, MAI. Eppure la violenza e gli atti illeciti abbondano nei gruppi estremi della loro area, soprattutto contro le Autorità e le proprietà altrui. Ma per loro sono azioni legittime dettate da chissà quali necessità.

I principali minatori del nostro Stato di Diritto sono proprio loro, quelli che lo fanno valere a corrente alterna e lo rigirano come vogliono ogni volta che ve n’è la necessità. Per loro il fine giustifica i mezzi, e i mezzi sono sempre di più azioni illegali, danneggiamenti, imbrattamenti e violenza.

Quindi, piantatela di ergervi a salvatori della Patria e prima di indicare la pagliuzza negli occhi altrui, vedete di far qualcosa per quel mastodontico traliccio che vi ritrovate nel vostro!

Alain Bühler