La carovana-bis si concretizza sempre più!

La carovana-bis si concretizza sempre più!

Lega dei Ticinesi | 1 luglio 2013 - 14:02 | 1 Commento

CAROVANA DELLA LIBERTA’ – Il progetto di coinvolgere i ticinesi in una grande protesta come quella del 1991 prende sempre più forma. Siamo pronti a scendere in strada, e voi?

Per la gioia dei kompagni che si sono immediatamente messi a starnazzare (a dimo­strazione che la carovana-bis è una buona idea) il progetto di coinvolgere i ticinesi in una grande protesta come quella del 1991 prende sempre più forma!

I soprusi dei balivi bernesi si stanno cumulando, dalla devastante libera circolazione delle persone alle rapine sui premi di cassa malati, e non stiamo qui ad elencarli uno ad uno per l’ennesima volta.

Nei giorni scorsi però se ne è aggiunto un altro: la presa per i fondelli del finanziamento federale ai programmi d’agglomerato. Su uno stanziamento totale di 1.6 miliardi, il Ti­cino otterrà, secondo i sette bambela, la miseria di 43 milioni!! L’ennesimo schiaffo al nostro Cantone che non può rimanere senza conseguenze! Verstanden, landfogti??

A proposito: ricordiamo ai kompagni che starnazzano alla presunta illegalità della ca­rovana- bis che, se quest’ultima circola a 60 Km/h in autostrada, rispetta le norme della circolazione.

MDD

Per leggere l’edizione online del Mattino della Domenica clicca qui!


Tags: , , ,

Leggi anche...

La carovana-bis si concretizza sempre più!



Commenti (1)

Trackback URL | Commenti RSS Feed

  1. sly scrive:

    Organizzate che un quarto del ticino non vede l’ora (solo un quarto perchè metà ticino è frontaliero e l’altro quarto straniero)…..

Commenta

Esegui il login per commentare..