Sport, 11 gennaio 2019

Insulti razzisti in campo: 10 giornate di squalifica

È quanto avvenuto in Italia nel campionato di Serie D: il giocatore rischia anche una sanzione del club

CASTROVILLARI (Italia) – Aveva subito un fallo da un avversario di colore e aveva reagito urlando alcune frasi razziste nei suoi confronti. Quelle parole erano state sentite dall’arbitro che, dopo averlo espulso, le aveva annotate nel referto di gara: è stato punito con 10 giornate di squalifica.

Questa la sanzione presa dal giudice sportivo della Lega nazionale dilettanti italiana nei confronti di Simone Fioretti, centrocampista del Castrovillari: la società ha deciso di non presentare ricorso e sta anche valutando di adottare gli opportuni provvedimenti.

Guarda anche 

“La put..na di tua nonna”: Henry perde la testa

MONTECARLO (Principato di Monaco) – Umiliato in campo, penultimo in campionato, con una salvezza sempre più lontana: se Thierry Henry voleva iniziare il suo ...
21.01.2019
Sport

Sadiku, storia di un attaccante che ha scalato l’Everest

LUGANO - Il titolo si presta all’equivoco. In realtà è soltanto un modo di spiegare chi sia Armando Sadiku, attaccante albanese di 27 anni, che n...
21.01.2019
Sport

"Cerchiamo donne, neri e altre minoranze etniche", l'annuncio di lavoro scandalo della polizia britannica

In un mondo ipersensibilizzato sulla questione della discriminazione razziale e del sessimo, esiste ancora una categoria che, apparentemente, si può apertamente di...
20.01.2019
Mondo

Shaqiri over the top: è lui il miglior trasferimento in Premier

LIVERPOOL (Gbr) – Dopo la retrocessione con lo Stoke City in pochi avevano voglia di puntare nuovamente su di lui, ma Xherdan Shaqiri sta facendo parlare il campo e...
17.01.2019
Sport