Magazine, 10 gennaio 2019

Dopo 20 anni scopre di essere sterile dalla nascita: i tre figli non sono suoi

La moglie ha dovuto ammettere di aver avuto un amante con cui ha procreato i tre figli: il rapporto con loro è deteriorato

LONDRA (Gbr) – A 55 anni scopre di non essere il padre biologico di quelli che per oltre 20 ha creduto essere i suoi tre figli: è successo a un miliardario inglese, Richard Mason.

Dopo tutti questi anni però l’infedeltà della ex moglie, Kate, è emersa quando i medici gli hanno diagnosticato una fibrosi cistica che lo aveva resta sterile dalla nascita. Con le spalle al muro, la ex consorte ha dovuto ammettere di aver auto i tre ragazzi, oggi di 23 e di 19 anni, da una relazione extra
coniugale.

La coppia aveva già divorziato nel 2008 per altri motivi, ma la scoperta del vecchio tradimento ha incrinato notevolmente i rapporti, rischiando di condizionare anche la relazione tra padre e figli: solo uno dei più piccoli (gemelli) ha continuato a parlare con l’ex padre. "Seguo su Facebook cosa fanno e mi si spezza il cuore perché ho visto che il più grande si è laureato, ma non sono stato invitato. Non sono loro padre: non sono neppure un amico di famiglia. Sono solo un tizio che era lì mentre crescevano. Il futuro è deprimente: aspettavo le gioie di lauree, matrimoni, nipoti, le speranze e le paure nell'aiutarli e guidarli lungo il cammino. Tutto ciò mi è stato rubato nel modo più brutale possibile".

La storia è stata raccontata dai media inglesi. Al “Mail on Sunday” il protagonista della vicenda ha raccontato come ha vissuto il tradimento: “Ho capito in un attimo di non avere figli veramente. È come un lutto, ma anche peggio perché colpisce il cuore e le certezze di chi sei: metti in discussione tutto. Non sai più cosa sia reale o meno, come in Matrix”.

La ex moglie è stata citata in giudizio, ma invece dei 4 milioni richiesti, ha patteggiato e pagato 250'000 sterline, mantenendo anche segreta l’identità dell’amante, anche perché molto probabilmente l’uomo non ha mai saputo di essere il padre dei tre ragazzi che, in ogni caso, non vogliono sapere chi sia il loro vero genitore.

Guarda anche 

L'europarlamentare tedesco: "La Svizzera può dimenticarsi che si tocchi la libera circolazione"

Secondo l'europarlamentare Elmar Brok, la Svizzera avrebbe "paura di sè stessa" per quel che concerne il futuro delle relazioni tra il nostro paese e...
21.01.2019
Svizzera

Antisemitismo, per le vittime gli autori sono prima di tutto musulmani e poi estremisti di sinistra

Che cosa sappiamo degli autori di violenza verso gli ebrei ? In uno studio effettuato dall'Università di Olso, il quale riporta un sondaggio dell'isti...
21.01.2019
Mondo

Brexit: accordo con l'UE nettamente respinto dal parlamento britannico

Per la premier britannica Theresa May si trattava oggi del giorno più lungo: la Camera dei Comuni votava infatti sull'accordo con l'Unione europe...
15.01.2019
Mondo

Si ammala di tumore alla gola per fumo passivo: viene risarcito

ROMA (Italia) – Ormai fumare nei locali pubblici è vietato da anni e anni, ma in passato non era così: negli uffici, nei bar e nei ristoranti era perm...
16.01.2019
Magazine