Magazine, 07 gennaio 2019

VIDEO – Abbandona il cane in strada: il video straziante

Il cucciolo ha provato a inseguire disperato l’auto del padrone che, nonostante tutto, si è dato alla fuga

STOKE-ON-TRENT (Gbr) – L’uomo sa davvero essere crudele. Abbandonare un cane, un animale è una delle cose più atroci che una persona possa fare al proprio fedele animale e il video in allegato mostra la totale indifferenza e tutta la crudeltà dell’essere umano nei confronti di quegli essere viventi che spesso sanno capirci anche solo con uno sguardo.

Nel video, siamo a Stoke-on-Trent, si vede infatti un uomo scendere dall’auto, col cane al guinzaglio, guardarsi intorno, cercare di distrarlo, poggiando sul marciapiede la sua cuccia, per poi fuggire via, abbandonandolo sul ciglio della strada, nonostante le sue preghiere di non lasciarlo lì.

Un video che non avremmo mai voluto vedere e che riprende ciò che è avvenuto nel paese britannico nei giorni precedenti al Natale. Nel frattempo il cane è stato soccorso, è presente in un canile e gli è stato affibbiato il nome Snoop, nella speranza che la polizia riesca a incastrare il responsabile di questo vile gesto.

Guarda anche 

Non ordina una pizza in dialetto: donna picchiata

MERETO DI TOMBA (Italia) – Il dialetto è importante, a volte può salvarti da un pestaggio. Proviamo a sdrammatizzare, ma ciò che è accad...
14.01.2019
Magazine

Prese un monopattino dai rifiuti: licenziata! Può tornare al lavoro

TORINO (Italia) – Aveva preso un monopattino dalla spazzatura per regalarlo al figlio, un monopattino destinato al macero, ma venne licenziata il 30 giugno del 2017...
13.01.2019
Magazine

“Sei cieca, non devi avere figli”

MILANO (Italia) – Una tenera foto con la figlia in braccio ha scatenato il putiferio sui social. La protagonista della vicenda è Annalisa Minetti, 42enne can...
12.01.2019
Magazine

Vende un rene per un iPhone: rimane invalido

PECHINO (Cina) – Un ragazzo di 25 anni cinese è rimasto invalido a seguito di un trapianto di rene illegale. L’organo venne venduto nel 2011 sul mercat...
10.01.2019
Magazine