Mondo, 27 dicembre 2018

I cristiani di Siria tornano a festeggiare il Natale

I cristiani di Siria della regione di Aleppo hanno potuto festeggiare il Natale come non succedeva da anni a causa della sanguinosa guerra civile. 

Da quando le forze governative siriane e i loro alleati hanno liberato Aleppo dopo quattro anni e mezzo di assedio terminati pochi giorni prima del Natale 2016, i cristiani possono celebrare la loro religione con una libertà che non vedevano da prima del sanguinario conflitto.

Nelle scene riprese dall'emittente Ruply mostrano bambini che cantano, i fuochi d'artificio, persone travestite da babbo natale. Scene di felicità e spensieratezza che devono avere un valore del tutto particolare per una comunità ha sofferto soprusi indicibili ed era spesso nel mirino dei terroristi islamici.

Scene che sono anche un tributo a coloro che hanno pagato con la loro vita per la libertà che Aleppo ha ritrovato solo recentemente e che ha permesso a molti di tornare alle loro terre e ai loro villaggi.

Una residente locale, parlando con Ruptly, ha dichiarato: "Speriamo di poter ricostruire la Siria come era prima. Questo è un omaggio a un popolo determinato, paziente e vittorioso di Aleppo. Speriamo che tutta la Siria sia come [Aleppo] e che possiamo sbarazzarci del terrorismo. Speriamo che la vittoria arrivi presto. Buon Natale."

Qui sotto un breve video di tre minuti dei festeggiamenti di Natale ad Aleppo.

Guarda anche 

Trump minaccia la Turchia di "devastazione economica"

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump domenica ha minacciato la Turchia di un disastro economico, in caso di un attacco ai curdi dopo il ritiro delle truppe americ...
14.01.2019
Mondo

Quella città della Cina dove il Natale è proibito

A Lanfang, in Cina, quest’anno è stato proibito ogni festeggiamento legato al Natale. L’ordine arriva dall’alto, precisamente dall&rsqu...
26.12.2018
Mondo

Siria, Trump firma il ritiro delle truppe USA

Il Pentagono ha annunciato domenica la firma dell'ordine di ritiro delle truppe americane dalla Siria. Un ritiro che il presidente Donald Trump vuole "lento ed e...
24.12.2018
Mondo

Trump: “Abbiamo sconfitto l’Isis, l’unico motivo per stare in Siria”. Via le truppe USA

Gli Stati Uniti ritireranno tutte le truppe presenti in Siria, e questo " immediatamente". Lo hanno confermato fonti del Pentagono, dopo che il presidente Trump...
19.12.2018
Mondo