Mondo, 20 dicembre 2018

L'Austria annuncia lo stop alla naturalizzazione di cittadini turchi

L'Austria ha annunciato di voler sospendere la naturalizzazione di cittadini turchi dopo una decisione della Corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale un programma di privazione della nazionalità di cittadini di origine turca.

Rispondendo a domande della stampa, il vicecancelliere Heinz-Christian Strache (nella foto), ha giustificato questa misura radicale, martedì 18 dicembre, con la mancanza di cooperazione di Ankara in un'indagine per accertare se migliaia di cittadini austriaci di origine turca non avessero conservato o recuperato la loro ex nazionalità, ilche è severamente vietato non essendo possibile ai cittadini austriaci la possessione di più passaporti.

Nel fare questa affermazione, il signor Strache ha reagito allo stop deciso dalla più alta corte sul un programma rivolto specificamente e solo agli austriaci di origine turca. Da quando è salito al potere, l'esecutivo ha effettivamente intrapreso un'operazione di verifica finalizzata a scoprire eventuali cittadini binazionali fra la comunità turca, una delle minoranze più numerose, poiché rappresenta circa 270'000 persone, per un paese che conta 8,7 milioni di abitanti.

Guarda anche 

Trump minaccia la Turchia di "devastazione economica"

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump domenica ha minacciato la Turchia di un disastro economico, in caso di un attacco ai curdi dopo il ritiro delle truppe americ...
14.01.2019
Mondo

Ueli Maurer in visita in Austria, "per l'accordo quadro meglio aspettare le elezioni"

Parlando alla stampa con il presidente austriaco Alexander Van der Bellen, il presidente della Confederazione ha ricordato che la Svizzera e l'UE stanno eleggendo i l...
12.01.2019
Svizzera

Donna britannica va a 70 km/h sui 40: non può diventare svizzera

Aveva già ottenuto luce verde dal suo Comune e dal Cantone. Ma poi ha commesso l’errore di circolare a 70 km/h su una strada dove solitamente il limite di ve...
10.01.2019
Svizzera

Dieci anni senza prestazioni assistenziali per le domande di naturalizzazione, ecco l'iniziativa

A dicembre il Gran Consiglio del Canton Argovia ha deciso, a larga maggioranza (82 favorevoli e 46 contrari), di dare un giro di vite alle naturalizzazioni di persone a c...
10.01.2019
Ticino